torinosportiva.it
lunedì 29 ottobre 2018, 08:28

L’Eurospin Pinerolo cade in casa dopo una prestazione decisamente sottotono

Pesante 3 a 0 casalingo in favore della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta

L’Eurospin Pinerolo cade in casa dopo una prestazione decisamente sottotono

Che la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta fosse una squadra esperta e forte tecnicamente si sapeva ma l’Eurospin Ford Sara Pinerolo non ha disputato una partita all’altezza delle proprie potenzialità. Per Caserta è la prima vittoria stagionale, dopo tre sconfitte consecutive arrivano i primi 3 punti per le ragazze del tecnico Marco Bracci che si muovono dal fondo della classifica. Pinerolo non appare mai in partita e dà l’impressione di non reagire alla bravura delle casertane.

1 SET. Ottimo inizio per la compagine di casa che si porta subito avanti 4-1, due punti firmati Anna Kajalina. Le pinerolesi mantengono il vantaggio fino al 9-7 poi Caserta entra in partita e aggancia sul 9-9 grazie ad un errore al servizio delle bianco-blu e a un muro sulla centrale Caserta. Un attacco out pinerolese e una bella diagonale di Melli siglano il 9-11 costringendo Moglio a chiedere time out. Pinerolo rimane in coda alle avversarie poi ci pensa Repice a far salire le compagne fino al 14-17.

Le padrone di casa non riescono più a recuperare lo svantaggio, troppi gli errori commessi sia in fase di gioco che al servizio. Il set si chiude con due fast di Repice 21-25.

2 SET. Nel secondo parziale è la formazione di Caserta a partire con il piede giusto. Sul punteggio di 2-5 Moglio sostituisce Serena dando spazio a Zanotto ma il punto è ancora delle ospiti. Altro un cambio per il tecnico pinerolese che toglie Caserta e fa entrare la giovanissima Zamboni. Zanotto sigla il terzo punto e proprio la centrale Zamboni al servizio mette a segno due ace. Un errore delle ospiti ed è parità. Si procede punto a punto con la formazione di Caserta più attenta ed efficace in fase di attacco. Il vantaggio non tarda ad arrivare, le pinerolesi appaiono poco concludenti e le ospiti ne approfittano per salire 16-18. Cella con una gran diagonale firma il diciannovesimo punto poi ci pensano Serena e compagne a regalare punti alle ospiti. Facile per le ragazze del tecnico Bracci chiudere anche il secondo parziale.

3 SET. Il terzo set si apre con le bianco-blu avanti 3-1. Si fanno subito sotto le avversarie che sul 4-4 approfittano di un’invasione pinerolese per passare avanti. L’attacco di Kajalina non passa e il vantaggio è di Caserta. La squadra di casa tiene il passo della formazione ospite, solo sul 16-16, un’ottima Frigo in prima linea porta avanti di due lunghezze le compagne. La strada si fa in salita per la formazione del tecnico Moglio che si arrende al ventesimo punto regalando la prima vittoria alla squadra della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta.

Il tecnico pinerolese Moglio “E’ stata una partita giocata molto al di sotto delle nostre possibilità, decisamente poco lucide sia in fase di servizio che di ricostruzione, tant’è che la differenza tra noi e loro l’ha fatta la fase break, loro hanno attaccato il 40% di palloni punto noi solo il 20%. Abbiamo subito il loro servizio tattico, noi non siamo mai stati efficaci invece”.

Commenta così la gara il tecnico di Caserta Marco Bracci “Cercavamo la vittoria, le ragazze hanno avuto un ottimo atteggiamento. Siamo riusciti a mettere in pratica quello che abbiamo studiato e le ragazze hanno giocato molto bene. Noi avevamo voglia di smuovere la classifica e l’abbiamo fatto vincendo 3-0”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO –  GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: 0-3 (21/25, 19/25, 20/25)

Eurospin Ford Sara Pinerolo: Caserta, Serena 6, Bertone 4, Grigolo 9, Kajalina 18, Vingaretti 1, Fiori (L), Allasia, Zanotto 3, Zamboni 4. Non entrate: Buffo, Tosini, Casalis, Nasi (L). All. Massimo Moglio

Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta: Dalia 5, Frigo 10, Repice 9, Melli 8, Cella 9, Perez 6, Maggipinto. Non entrate: Fucka, Giugovaz, Trevisiol, Ghilardi (L). All. Marco Bracci

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
SU