/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 22 novembre 2018, 12:03

Sestriere: contributo a tutti i ragazzi per l’acquisto dello skipass stagionale

Spesa massima di 22.330 euro deliberata dalla Giunta: 50 euro (a fronte di un costo di 150 euro) per i nati dal 2008 al 2015; 260 euro (a fronte di un costo di 525 euro) per i nati dal 1999 al 2007

Sestriere: contributo a tutti i ragazzi per l’acquisto dello skipass stagionale

Il Comune di Sestriere incrementa le azioni a favore dei giovani residenti che praticano sport che nelle nostre montagne è, per natura, strettamente correlato alla pratica dello sci. Oltre al contributo reso disponibile da diversi anni ai ragazzi residenti, quale abbattimento della quota di iscrizione agli sci club da parte di giovani residenti, da quest’anno si aggiunge un’altra importante azione.

A seguito della Giunta Comunale del 14 novembre scorso, il Comune di Sestriere ha deliberato una tamtum un intervento ad abbattimento del costo dello skipass stagionale Vialattea per la stagione invernale 2018/2019 con validità su tutto il comprensorio a favore di tutti i ragazzi residenti per una spesa massima di 22.330 euro così ripartito: 50 euro (a fronte di un costo di 150 euro) per i nati dal 2008 al 2015; 260 euro (a fronte di un costo di 525 euro) per i nati dal 1999 al 2007.

Per noi lo sci significa sport e lavoro – spiega il vicesindaco e Assessore allo Sport Gianni Poncet che ha promosso con tutta la Giunta questo nuovo sostegno a favore delle famiglie – e, considerato un avanzo economico, abbiano deciso di investirlo incrementando le forme di incentivo allo sci quale pratica sportiva che rappresenta anche un’opportunità lavorativa futura per i nostri giovani”.

Si ringrazia per la collaborazione l’Ufficio Stampa del Comune di Sestriere.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium