/ Calcio

Calcio | giovedì 06 dicembre 2018, 09:03

CALCIOMERCATO - Lascaris: Aloisi più Simonetta e Schiavone. Telesca: "Siamo al completo"

Il tecnico Salvatore Telesca

Il tecnico Salvatore Telesca

E' freschissima la notizia del passaggio in Promozione B di Simone Aloisi, 242 gol nel calcio piemontese, dalla Rivarolese al Lascaris.

>> CLICCA PER LEGGERE LA NEWS

Aloisi ha comunicato l'intenzione di lasciare il club granata ad inizio settimana e mercoledì mattina lo stesso mister Berta ha appreso di non poter più contare sul giocatore, che proprio a Pianezza ha sempre vissuto piantato le tende con la moglie-tifosa Federica e giocando al Pianezza in passato con la maglia rossoblù per otto stagioni. Ora il ritorno a casa. Un cerchio che si chiude.

Ieri il nullaosta non è arrivato, come sottolineato dal ds della Rivarolese Ramacogi ("I matrimoni si fanno in due, ad oggi non si può parlare di ufficialità"), ma per il nero su bianco sarebbe questione soltanto di tempo, confermano il ds del Lascaris Azzolina, la società e Aloisi, pronto a risolvere piccoli problemi burocratici.

Nel frattempo mister Telesca può contare su altre due pedine: il portiere Alessandro Simonetta, classe 1994, calabrese, ex Guardavalle, Nuova Gioiese e Mezzocorona tra la D in Calabria e la Promozione in Trentino (a Torino ha trovato ora un lavoro, è stato visionato anche dal Mirafiori) e Alessandro Schiavone, centrocampista classe 1987 ex Settimo e Savio Rocchetta tra Promozione e Eccellenza.

Mister Telesca: "Ora siamo davvero al completo e pronti in tutti i reparti. In porta volevamo una nuova pedina dopo l'addio di Ferrauto e devo dire che Simonetta dà ampie garanzie. Lui e Toscano sono due portiere molto affidabili, è stata una bella novità. La difesa non aveva bisogno di ulteriori rinforzi, idem per il centrocampo dove potrò fare alcuni esperimenti con Rizzo. E' tornato in grande forma dopo un periodo difficile Cestone, ma non avevo dubbi data la sua incredibile qualità, là davanti adesso abbiamo un'Aloisi in più assieme a tutti i giocatori che fin qui hanno fatto molto bene. Sono molto contento e ho buone sensazioni, per cui daremo tutto per fare bene in campionato partendo dall'attuale terzo posto a -6 dal Rivoli e anche in Coppa, alla quale teniamo molto. A febbraio ci saranno i quarti contro la Cbs, ottima squadra. Il Lascaris, società di grande prestigio, in estate era in Prima Categoria. Ora siamo ai piani alti di Promozione e tutti stiamo lavorando al massimo per il bene di questo club dalla storia importante. Stiamo costruendo qualcosa, giorno dopo giorno".

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore