/ torinosportiva.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinosportiva.it | 11 dicembre 2018, 15:03

Balletti Motorsport: gran trionfo a Monza

Con una prestazione impeccabile Riolo e Rappa portano al successo la Subaru Legacy al Monza Historic Rally Show regalando ai fratelli Balletti e al team di Nizza Monferrato una grande soddisfazione a coronamento di una grande stagione sportiva

Balletti Motorsport: gran trionfo a Monza

Il Natale arriva con anticipo in casa Balletti Motorsport e il regalo più ambito ed importante, lo confezionano Salvatore "Totò" Riolo e Gianfranco Rappa che vincono con schiacciante superiorità l'edizione 2018 del Monza  Historic Rally Show alla guida della Subaru Legacy 4x4 Gruppo A preparata nell'officina di Nizza Monferrato.

Oltre ad arricchire il prestigioso palmarès con un trofeo che mancava, il pilota siciliano ha portato per la prima volta al successo nell'evento di Monza, una vettura a trazione integrale; Riolo è partito subito forte chiudendo il prologo al comando e con cinque scratch sulle nove prove disputate, ha via via aumentato il vantaggio, infliggendo pesanti distacchi agl'inseguitori. Nemmeno un paio di piccoli inconvenienti patiti nella prima tappa hanno potuto impensierire i futuri vincitori che hanno potuto contare su un mezzo altamente performante e soprattutto, affidabile. Col successo di Monza, si è completato un importante trittico di vittorie in poco meno di tre mesi: dopo l'ottima performance dell'Elba Storico, è arrivato infatti il sigillo al Legend e ora, come splendido regalo di Natale, quello del Monza Historic Rally Show.

Alla gara corsa nel circuito brianzolo era presente anche la Porsche 911 RSR Gruppo 4 affidata a Maurizio Rossi e Giorgio Genovese in gara soprattutto per ritrovare l'affiatamento col mezzo da parte del pilota ed accrescere l'intesa col navigatore; l'operazione si stava completando, ma una toccata ed un altro inconveniente hanno decretato lo stop anticipato ad una prova dalla fine.

Oltre ai conduttori e ai ragazzi dell'assistenza, Carmelo e Mario Balletti voglio ringraziare l'appassionato cuoco vicentino Francesco Gallo, per la squisita ospitalità di alto livello e curata in tutti i particolari, che ha fatto sentire la Balletti Motorsport come a casa propria.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore