/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 15 dicembre 2018, 11:01

Alle 20 di questa sera, al PalAlpitour di Torino, lo spettacolo mozzafiato del Supercross

Speciale apertura cancelli alle ore 15 per poter assistere alle prove. Dalle 11 biglietterie a pieno regime

Alle 20 di questa sera, al PalAlpitour di Torino, lo spettacolo mozzafiato del Supercross

All’interno dell’apprezzata location Pala Alpitour si svolgerà questa sera il primo evento organizzato da SX Pro che - fin dall’esordio - punta ad offrire al pubblico italiano un appuntamento di riferimento nel panorama Europeo al pari di Bercy e Ginevra. Gli atleti presenti all’evento, grandi protagonisti, si possono classificare tra i migliori al mondo. Ambassador dell’evento sarà Ricky Carmichael, “The Greatest Of All Times”, che parteciperà in grande esclusiva al programma della serata con duelli in pista e salti sulle rampe da freestyle. Per gli statunitensi Coole Seely e Justin Brayton sarà un’importante gara di rodaggio, un’occasione per misurare condizione fisica e velocità prima dell’imminente inizio della stagione di Supercross USA 2019. Outsider del calibro di Malcom Stewart, ed altri Top Riders ancora da confermare , renderanno avvincenti le 3 finali della serata.
Quello che andrà in scena al Pala Alpitour di Torino stasera, sabato 15 dicembre, sarà un show eccezionale, irripetibile.

All’interno del Parcolimpico, oltre ai piloti di Supercross, si esibiranno i magnifici 7, tutti atleti al top del mondo Freestyle Motocross. Questi si confronteranno in tre diverse Run: Whip Contest, Best Trick, Team Trick e – dopo aver incoronato il re del Supercross – il Front Flip chiuderà l’evento..

Al suo esordio in Italia, l’australiano d’America Jarryd McNeil è l’uomo dei record. Vincitore di due medaglie d’oro agli X-Games 2018 (Step Up e Best Whip), ed una terza mancata per un soffio.
Altro rider d’eccellenza presente sarà Axell Hodges, icona dello stile e celebrità sui social media, vincitore quest anno della medaglia d’oro agli X Games nel Quarter Pipe. A Torino lo vedrete saltare dalla rampa dei 35m. Entrambi i piloti menzionati non hanno bisogno di ulteriori presentazioni…

Poi i grandi ritorni. Chi non si ricorda di Edgard Torronters, il Freestyle fatto nel persona nel Mondo, vincitore degli X-Fighter a Madrid, degli X-Games a Barcellona, torna a Torino ed è curioso di scoprire se gli Italiani sono calorosi come l’ultima volta.

Altro eccellente ritorno per Mat Rebeaud. Lo svizzero, che ha notevolmente rivoluzionato questa disciplina, è stato Campione del Mondo MX Freestyle, ha vinto molte medaglie agli X-Games e conquistato una edizione dei Red Bull X-Fighters. Una curiosità, salterà con una moto elettrica!

E Poi arriva la pattuglia italiana (Daboot Gang), tre punte incastonate in uno splendido diamante in cui brilla Davide Rossi, che detiene le referenze di Travis Pastrana! Proprio Davide in chiusura ci regalerà il Front Flip! Il tris è completato dal giovane Leo Fini (seguito personalmente da Alvaro Dal Farra) e dal “senatore” Max Bianconcini, che nonostante l’intervento chirurgico delle scorse settimane ha confermato la sua presenza.

Questi i magnifici 7 Freestyler, mentre il + sarà lui, The Special One, Ricky Carmichael: parteciperà al Whip contest!

Seguirà a breve un focus sul tracciato, che nel mentre è stato rivoluzionato e migliorato!
I biglietti sono in prevendita con modalità ridotta su www.torinosupercross.com/tickets e in tutti i punti Ticket One d’Italia fino al 14 dicembre, compreso. Il giorno dell’Evento saranno acquistabili alle biglietterie del Pala Alpitour.

Una percentuale di biglietti è stata riservata alla vendita diretta il 15 dicembre al Pala Alpitour, quindi nessun problema; non siete riusciti a prenotare? Dalle ore 11 di sabato 15 dicembre le biglietterie a Torino saranno a pieno regime.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium