/ Toro

Che tempo fa

Cerca nel web

Toro | 15 dicembre 2018, 20:08

Si accende l’Olimpico, pochi minuti all’inizio di Toro-Juve (FOTO)

Dopo alcune scaramucce all’esterno dello stadio, ora tutto sembra filare liscio. Applausi al momento del ricordo di Gigi Radice. Le formazioni ufficiali

Si accende l’Olimpico, pochi minuti all’inizio di Toro-Juve (FOTO)

Dopo alcuni momenti di tensione all’esterno dello stadio Olimpico tra tifosi bianconeri e forze dell’ordine, adesso tutta sembra più tranquillo e dentro lo stadio si sentono canti, cori e sfottò da entrambe le parti.

Strapieno il settore ospiti, vestita a festa la curva Maratona che ha accolto con un boato l’ingresso dei giocatori di Mazzarri per il riscaldamento. Fischi e insulti, invece, quando sono sbucati sul campo i giocatori della Juve, con Bonucci che ha subito indirizzato un saluto ai suoi tifosi.

Lo stadio si sta lentamente riempiendo e malgrado il gran freddo l’atmosfera è caldissima. Un lunghissimo applauso ha accolto il ricordo di Gigi radice fatto dallo speaker, il tecnico dell’ultimo Torino campione d’Italia. “Ciao Gigi, non ti dimenticheremo mai”.

Nel Toro niente da fare per Iago Falque, sarà l’ex Zaza a fare coppia in attacco con Belotti, nella Juve invece Dybala trequartista al sevizio dell’attesissimo CR7 e di Mandzukic.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Baselli, Rincon, Meite, Ansaldi; Zaza, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lyanco, Soriano, Lukic, Damascan, Edera, Berenguer, Moretti, Parigini, De Silvestri, Bremer. Allenatore: Mazzarri

JUVENTUS (4-3-1-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Costa, Kean, Rugani, Bernardeschi, Spinazzola. Allenatore: Allegri

Massimo De Marzi e Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium