/ torinosportiva.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinosportiva.it | 19 dicembre 2018, 12:00

Il Memorial “Giorgio Minini” in corso al Tennis Club Chatillon entra nel vivo

Comincia oggi la seconda giornata di gare

Il torinese Andrea Vavassori

Il torinese Andrea Vavassori

Sono nomi di assoluto livello quelli dei big della 21esima edizione del Memorial “Giorgio Minini” in corso al TC Chatillon – ST Vincent (Ao). Saranno i protagonisti della seconda settimana di gara che da domani entrerà sempre più nel vivo, per un torneo che ha ancora alzato il livello portando il montepremi complessivo a 13.000 euro, di cui 8000 per la rassegna maschile e 5000 per quella femminile. Tra gli uomini cercherà di difendere il titolo il lombardo Alessandro Bega, già capace di un poker nel Memorial “Giorgio Minini”, 2012-2015-2016-2017 e attualmente numero 312 del ranking mondiale.

La concorrenza sarà quest’anno particolarmente agguerrita. Su tutti il torinese Andrea Vavassori, capace sul veloce di notevoli performance in ragione dei colpi migliori di cui dispone (servizio e diritto), Pietro Licciardi, Filippo Leonardi e Andrea Basso, ligure che si distingue solitamente nel circuito Challenger. In tabellone anche uno degli affezionati al torneo, il toscano Davide Della Tommasina e l’altro ligure Tommaso Metti, buon interprete delle ultime edizioni. Ben 28 le racchette di 2.a categoria in tabellone.

In campo femminile, assente la campionessa in carica Federica Di Sarra, si profila una lotta per il primo posto tra la toscana Corinna Dentoni, già numero 132 Wta e la genovese Cristiana Ferrando, 23 anni e nipote dell’ex professionista Linda, già vicina in carriera alla 200esima piazza del ranking in rosa. Sono 15 in totale le tenniste di 2.a categoria, comprese le altre big che rispondono ai nomi di Anna Giulia Remondina e Jelena Simic. Insomma si annuncia spettacolo al Minini, come sempre organizzato nei dettagli dai dirigenti locali, guidati dalla passione della famiglia cui è dato il nome della manifestazione.

Semifinali il giorno 22 dicembre, finali il 23.

Tra le novità del 2018 anche la rassegna maschile di doppio che vede quale tandem al primo posto in griglia quello composto dai 2.4 Ottaviano Martini e Davide Pozzi. Nella giornata di domenica sarà festa anche per i più piccoli, con una tappa del circuito Kinder + Sport a ulteriore testimonianza dello spirito promozionale che si lega ad un grande evento come questo.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium