/ Juve

Che tempo fa

Cerca nel web

Juve | sabato 22 dicembre 2018, 08:00

Juve, Allegri non si fida di una Roma in difficoltà: "Non dobbiamo farci ingannare dal distacco in classifica"

Alle 20.30 bianconeri e giallorossi di fronte all'Allianz Stadium. Il tecnico livornese alla vigilia: "Voglio che aggrediamo subito la partita".

Juve, Allegri non si fida di una Roma in difficoltà: "Non dobbiamo farci ingannare dal distacco in classifica"

"Ci servono 87-88, massimo 90 punti per lo Scudetto. Se girassimo a 55 saremo già a buon punto". Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, fissa l'asticella degli obiettivi della sua squadra in vista delle ultime tre partite prima della sosta invernale. Questa sera (ore 20.30, arbitro Davide Massa della sezione di Imperia) i bianconeri ospitano all'Allianz Stadium la Roma, compagine che seppur reduce dal 3-2 Genoa ultimamente sta vivendo qualche difficoltà di troppo.

Ben ventidue lunghezze separano infatti le due squadre, ma nonostante ciò il tecnico bianconero non ha dubbi: "È una classifica falsa, quella vera la avremo il 29 dicembre dopo la Sampdoria - le parole del mister livornese - non dobbiamo farci ingannare dal distacco, la Roma è una squadra piena di qualità. Se non hai l’approccio giusto ti possono fare male, quindi voglio che aggrediamo subito la partita".

Contro i giallorossi probabile qualche novità di formazione, la certezza rimane però Cristiano Ronaldo: "Gioca - ha dichiarato Allegri a proposito del portoghese - valuterò se farlo riposare a Bergamo o con la Sampdoria". Per il resto tra i pali tornerà Szczęsny, mentre in difesa ci saranno sicuramente De Sciglio, Chiellini ed Alex Sandro. Probabile turno di riposo per Bonucci, al suo posto Benatia favorito su Rugani. A centrocampo rientra dalla squalifica Bentancur, a completare il reparto Matuidi e soprattutto Pjanic. Per il bosniaco l'allenatore dei campioni d'Italia ha speso parole al miele: "Nessuno ha i suoi ritmi nel far girare la squadra". In attacco, al fianco di CR7, si va verso la conferma di Dybala e Mandzukic. Non si escludono del tutto, però, le opzioni Bernardeschi e Douglas Costa.

Intanto, alla vigilia del match odierno, da segnalare il rinnovo del contratto tra la Juventus e lo sponsor tecnico Adidas: Il club bianconero ha infatti ha prolungato il contratto con l'azienda di abbigliamento tedesca fino al 2027. Il nuovo accordo, della durata di otto anni, porterà nelle casse della società del presidente Andrea Agnelli ben 408 milioni.

 

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczęsny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

ALLENATORE: Massimiliano Allegri.

 

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi, Zaniolo, Kluivert; Schick.

ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore