/ Juve

Che tempo fa

Cerca nel web

Juve | 25 dicembre 2018, 11:05

Sulla tavola di Natale di Antonio Cabrini non può mai mancare la pasta o il risotto

Il grande ex bianconero fiducioso per la Champions 2019: “Ronaldo può essere il valore aggiunto”

Sulla tavola di Natale di Antonio Cabrini non può mai mancare la pasta o il risotto

Gli anni passano, ma anche dopo aver superato quota 60 Cabrini resta ancora il Bell’Antonio, che aveva fatto battere forte il cuore delle tifose bianconere negli anni Settanta e Ottanta.

Per Cabrini, amante della tradizione, “il Natale è la festa per eccellenza, da trascorrere in famiglia, con i propri cari”. A sentirlo parlare sembra che giochi ancora adesso, visto che tiene subito a precisare: “Io però non amo gli eccessi o le abbuffate tipiche delle feste”. Una cosa, però, non deve mai mancare sulla tavola, il 25 dicembre: “Io sono sempre stato un amante della pasta. Qualsiasi pasta, con qualsiasi condimento, deve esserci. Oppure un buon risotto”.

Quest’anno, complice il fatto che il campionato non si ferma per le feste di fine anno, il giorno di Santo Stefano riserverà un “menù speciale”, con la serie A in campo e la Juve di scena Bergamo contro l’Atalanta. “Allo stadio quest’anno non sono ancora riuscito ad andare a vederla dal vivo, però in tv la guardo spesso”. Magari l’occasione giusta sarà la doppia sfida di Champions contro l’Atletico Madrid: “Partita importante, molto, ma la Juve non penso che abbia solo l’Europa in testa: la sua grande forza è quella di provare a vincere ogni gara, ogni competizione”, fa notare Cabrini.

E’ innegabile, però, che la Champions League sia al primo posto nei desideri di tutti i bianconeri: “La concorrenza è forte, una formazione come il Liverpool è da evitare, come si diceva già ai miei tempi”, conclude Cabrini.

Ma questa Juve ha grandi valori. E Cristiano Ronaldo può essere il valore aggiunto”.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium