/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 23 gennaio 2019, 16:00

L’intenso weekend agonistico dell’Azimut Atletica Canavesana

Tutti i piazzamenti della Società

L’intenso weekend agonistico dell’Azimut Atletica Canavesana

Ottimi risultati per i portacolori dell’Azimut Atletica Canavesana al 21° Cross Città di Novi Ligure manifestazione valevole come Campionato piemontese individuale e CDS SM35+ e come prima prova del Trofeo Piemonte Assoluto. Bruno Bianco si è aggiudicato il titolo nella categoria SM65 e miglior esordio con la maglia della Canavesana non poteva fare.

Secondo posto per Rosario Baratono tra gli SM50 tornato competitivo dopo un 2018 caratterizzato dagli infortuni. Sul terzo gradino del podio è salito Daniele Gallon nella categoria SM35. Per il capitano dell’Azimut la conferma di una buona condizione di forma. Nel settore femminile da segnalare il terzo posto di Sara Borello.

L’eporediese, Promessa del secondo anno, ha chiuso in progressione la gara. Sesta la compagna di squadra Katarzyna Kuzminska, prima tra le SF40, ma essendo polacca non ha vinto il titolo. Due i quarti posti conquistati da Mirella Bioletti tra le SF50 e da Marilena Ozella tra le SF55. Nella classifica a squadre l’Azimut si è piazzata al terzo posto nel settore femminile ed al quarto posto nel settore maschile. Risultati Uomini, SM60+/Allievi km. 4: 7. Bruno Bianco 1° SM65, 44. Gianpietro Madonna 15° SM65, 51. Valerio Bia 5° SM70, 56. Rocco Aragona 7° SM70, Robert Appleton 25° SM60; SM45/50/55 km 6: 9. Vittorio Zungri 7° SM45, 10. Rosario Baratono 2° SM50, 13. Massimiliano Borsari 9° SM45, 18. Paolo Ferrari 5° SM50, 48. Roberto Negri 21° SM45, 53. Fulvio Biesta 17° SM50; SM23/40 Km. 6: 13. Federico Carmagnola 7° SM, 15. Daniele Gallon 3° SM35, 31. Niccolò Biazzetti 4° JM, 43. Curtil Cavegna Beatris 15° SM, 67. Issam Badri 6° PM; classifica (25 società): 1. Atletica Novese 907, 2. Podistica Buschese 866, 3. Brancaleone Asti 794, 4. Azimut 700; Risultati Donne, Allieve/Junior/Promesse/Senior23/55 Km. 4: 1. Valentina Gemetto PF (Saluzzo), 2. Sonia Mazzolini PF (Gruppo Atletica Verbania), 3. Sara Borello 3a PF (Azimut), 6. Katarzyna Kuzminska 1a SF40, 29. Mirella Bioletti 4a SF50, 34. Raffaella Lanza 7a SF50, 41. Alessandra De Robertis 7a SF40, 51. Marilena Ozella 4a SF55, 70. Giovanna Brunero 22a SF50; classifica (21 società): 1. Brancaleone Asti 645, 2. Podistica Arona 473, 3. Azimut 454. 

Disputati ad Aosta i Campionati piemontesi Indoor Assoluti. Ilary Borello si è aggiudicata il titolo di categoria Allieve nella gara di asta valicando l’asticella a quota 3,00. Per l’eporediese dell’Azimut Atletica Canavesana minimo di partecipazione per gli italiani di Ancona. Secondo posto nell’asta Junior per il compagno di squadra Zakaria Abourida. Medaglia d’argento per Laura Oberto nel salto in lungo con un miglior balzo a 5,58.

La ventiseienne rivarolese ha rifinito la preparazione in vista dei prossimi italiani di prove multiple di Padova. Secondo posto tra gli Allievi nel peso per Stefano Frassa all’esordio con la maglia bianco azzurra. Massimiliano Fenocchio dopo aver corso un’ottima batteria si è piazzato al quarto posto nella finale dei 60 piani. Risultati Donne, 60: 33. Federica Camerlo 12a AF 8”35, 45. Giulia Maranini 14a AF 8”62, 76. Chiara Salvetti 19a AF 9”30; 60 hs: 10. Laura Oberto SF 9”64; asta: 2. Ilary Borello 1a AF 3,00; lungo: 2. Oberto 5,58, 16. Maranini 4,73; Risultati  Uomini, 60: 4. Massimiliano Fenocchio SM 7”20 (7”17), 15. Raffaele Leone AM 7”36, 18. Tommaso Berra JM 7”39, 20. Marco Spiezia AM 7”41, 26. Ludovico Grossio PM 7”43, 56. Riccardo Frassa JM 7”71, 61. Simone Russo JM 7”75, 61. Mattia Bellato JM 7”75, 64. Stefano Mancuso AM 7”77, 92. Francesco Sconza AM 8”15, 102. Stefano Brescianini SM 8”31, 105. Edoardo Causin AM 8”34; asta: 8. Zakaria Abourida 2° JM 3,20; lungo: 16. Spiezia 7°AM 5,63, 262Abourida 5,64, 28. Mancuso 5,02; Allievi 60 hs: 4. Leone 8”84 (8”47), 15. Causin 10”26; peso: 2. Stefano Frassa 12,59. 

Nicolò Daniele ha migliorato il suo primato personale sui 1500 (3:59.58) correndo a Padova in un meeting regionale. Il mezzofondista dell’Azimut Atletica Canavesana ha migliorato di 35 centesimi il crono realizzato sulla stessa pista lo scorso anno. Rimasto nelle retrovie nella prima parte di gara Daniele ha recuperato dalla settima alla terza posizione negli ultimi due giri dell’anello. Risultati Uomini, 1500: 3. Nicolò Daniele JM (Azimut) 3’59”58; 200: 101. Leonardo Longo (Azimut) JM 24”71.

Alberto Nardi si è piazzato al terzo posto sui 400 al Palaindoor di Ancora in un meeting nazionale al quale ha partecipato anche un certo Filippo Tortu. Il velocista di Locana dell’Azimut Atletica Canavesana ha fermato il cronometro a 49:76. Risultati Uomini, 400: 3. Alberto Nardi PM (Azimut) 49:76.

Nella prima prova del Trofeo MarciaPiemonte disputata ad Alessandria Luigi Gonella si è piazzato all’ottavo posto nella gara dei 5000 su pista. Per il torinese SM60 un crono di tutto rispetto 27:57.0. Risultati Uomini, 5000: 8. Luigi Gonella SM60 27:57.0.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium