/ Atletica

Atletica | 28 gennaio 2019, 11:31

Monasterolo e Riu Campioni Provinciali, Olimpiatletica seconda a squadre

Ancora un fine settimane pregno di soddisfazioni

Monasterolo e Riu Campioni Provinciali, Olimpiatletica seconda a  squadre

Con la  “40° edizione dello storico cross di Trofarello, Trofeo Zurletti e Ninmbo”, su un percorso nuovo molto tecnico fatto di continui sali scendi su un terreno reso insidioso dal ghiaccio e dalla neve, dove si assegnavano le maglia di campione provinciale individuale. Grande prestazione di squadra per l’Olimpiatletica che si piazza al 2° posto assoluto come società a punteggio grazie alle ottime prove dei suoi atleti e su tutti Alberto Monasterolo, un atleta di primissimo piano che ha trionfato vincendo la sua categoria con ampio margine sul secondo e ad un soffio dalla prima posizione assoluta sfuggita per pochi metri che conquista così il titolo di Campione Provinciale Cross, cosi come Andrea Riu che posta a compimento una grande gara conquistando il titolo di categoria, confermandosi uno dei migliori atleti piemontesi nei SM50 . Ottime le prestazioni di Gilles Andronico che inizia benissimo la stagione con un ottimo quarto posto ad un soffio dal podio e gara di notevole spessore anche per Simone Canarelli che si piazza ottavo.

Importante prestazione a livello di squadra che ha consentito di raggiungere il 2° posto grazie alle prove di Alessandro Alfonzo in grande miglioramento, Simone Volpatto, Giovanni Scalzo, Fabio Stecca, Fabrizio Bellagamba, Giovanni Argentino, Fulvio Giorgi che migliora di gara in gara. Da rimarcare la grande gara di Valter Petruccioli che su un percorso impegnativo ha conquistato un ottimo tredicesimo posto in una categoria molto combattuta e competitiva come gli SM55. Da segnalare l’infortunio con ritiro per il Presidente Michele Iacovelli che fino a quel momento era nelle primissime posizioni.

Un trionfo anche per la parte femminile che coronano una 3 km molto dura e tecnica con i secondi posti di Elisabetta Cason sempre una certezza per costanza di risultati e Maura Scotto in netta crescita, buona la gara per Maria Congiu così come una grandissima Azzolina Lucia al termine di una gara di carattere si piazza al settimo posto e Maria Vitetta nonostante un infortunio patito durante la gara riesce con grinta e volontà a chiudere con un ragguardevole nono posto.

Sabato 26 a Pragelato si è svolta la “ Pragelato Snow Run” una gara di 10 km corsa interamente sulla neve, dove due atleti dell’Olimpiatletica si sono cimentati con ottimi risultati, Luigi Pascuzzo si è piazzato al 35° posto assoluto e Giovanni Scalzo al 38° assoluto.

Anche il settore giovanile rappresentato da Camarrata Marco Ivan, ben figura con una grande prestazione giungendo 3° nella categoria Esordienti C.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium