/ torinosportiva.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinosportiva.it | 28 gennaio 2019, 07:28

A Schio l’Iren Fixi Torino resiste per più di due quarti, ma a vincere sono le Campionesse d’Italia

Nella quindicesima giornata della Sorbino Cup Serie A1 femminile

A Schio l’Iren Fixi Torino resiste per più di due quarti, ma a vincere sono le Campionesse d’Italia

La quindicesima giornata della Sorbino Cup Serie A1 femminile vede l’Iren Fixi Torino tener testa alle Campionesse d’Italia di Schio, in trasferta, per 25’. Nonostante gli acciacchi fisici di Trucco e Reimer ed il valore tecnico a netto appannaggio della squadra scudettata, il team torinese cede per 80-47 mostrando il miglior atteggiamento possibile ed immaginabile di fronte ad una corazzata come quella del Famila soprattutto nella prima metà di gara.

Partono spedite le Campionesse d’Italia che trovano nei 3’ iniziali un parziale di 10-0 per mano di Gemelos, Lisec, Gruda e Dotto, che viene interrotto dalla tripla messa a bersaglio dalla torinese Jasnowska. La squadra sabauda trova coraggio e inizia a rispondere a tono agli attacchi scledensi con Togliani e Lawrence a supporta una scatenata Jasnowska.

Quest’ultima alla chiusura della prima frazione chiude con ben 11 punti ed al 10’ l’Iren Fixi, sul parquet tricolore di Schio è pienamente in partita seppur in svantaggio 22-17.

La tripla di Lawrence inaugura al meglio il secondo quarto, che vede le pantere centrare in apertura il -2 (22-20 all’11’). Di qua si scatena Gruda con sei punti realizzati in maniera consecutiva, è quindi la tripla di capitan Milazzo a spezzare il break veneto riportando le torinesi sul -5 (28-25 al 14’). Due minuti più tardi Gemelos riapre le marcature casalinghe dall’arco, sono due tiri dall’arco dell’americana naturalizzata greca a riportare in vantaggio considerevole la squadra scudettata grazie alla collaborazione di Lisec e Gruda. Per Torino è ancora Milazzo a bucare la retina.

Si va al riposo sul +10 delle Campionesse d’Italia.

Al rientro dagli spogliatoi Lisec, Gruda e Crippa sembrano avere una marcia in più, il collettivo di Vincent trova il +15 sul quale coach Riga non esita a chiamare time-out al 25’. Trucco e Lawrence cercano di tenere in partita le pantere, le Campionesse d’Italia, però, impongono
il gap tecnico e fisico in loro favore ed agevolmente chiudono avanti al 30’ per 64-35.

L’ultimo quarto vede Schio amministrare il vantaggi e tenere a debita distanza le pantere, il risultato finale è 80-47.

Famila Wuber Schio – Iren Fixi Pallacanestro Torino 80-47 (22-17, 38-28,
64-35)
Famila Wuber Schio: Lisec 11, Crippa 9, Gruda 14, Dotto 6, Gemelos 15, Filippi, Fassina 2, Battisodo 2, Olbis 8, Masciadri 13. All. Vincent

Iren Fixi Pallacanestro Torino: Jasnowska 14, Togliani 2, Milazzo 6, Botteghi, Cabrini, Trucco 5, Petrova, Bosio ne, Lawrence 12, Reimer 8. All.: Riga

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium