/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 28 gennaio 2019, 10:31

Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951a Seniores batte l’Accademia, la Femminile cade in trasferta a Milano

Buona la prima per i Bulls nella poule playout

Itinera Cus Ad Maiora Rugby 1951a Seniores batte l’Accademia, la Femminile cade in trasferta a Milano

L’Albonico si conferma il fortino della Seniores dell’Itinera CUS Torino che questo pomeriggio ha superato l’Accademia “Ivan Francescato” 36-24 disputando l’ennesima gara di carattere contro una delle migliori squadre del campionato di Serie A. Note positive anche in casa Bulls, la Cadetta di Serie C è partita con il piede giusto nella poule playout vincendo contro il Moncalieri Rugby 34-27. Trasferta sfortunata invece per la Femminile di Serie A che a Milano esce sconfitta dal confronto contro il CUS 9-5.

La squadra di coach D’angelo ha raccolto una vittoria importantissima contro l’Accademia, seconda in classifica a più uno dai biancoblu. La prima frazione è stata letteralmente dominata dai padroni di casa che hanno concluso il primo tempo sul 22-0, grazie alle mete di Garziera, Perrone e Ursache due delle quali trasformate da Columba. Il secondo tempo è però tutta un’altra storia con l’Accademia che cerca di riprendere la partita: dopo pochi minuti arriva la meta del 22-5 firmata dal mediano d’apertura Bertaccini, il Cus non si fa cogliere di sorpresa e dopo qualche tentativo arriva la meta trasformata del 29-5 firmata da Nevio Racca rapidissimo nell’uscire dalla maul e cogliere il buco nella difesa dell’Accademia.

La partita torna in mano all’Itinera che firma il massimo vantaggio al 65’ con la seconda meta di Garziera che arriva ancora una volta da una giocata di maul del pacchetto degli avanti (36-5). Ormai in pieno controllo il Cus Torino si concede una pausa e nell’ultimo quarto d’ora è l’Accademia a comandare il gioco : complice un cartellino giallo a Spinelli, gli emiliani si lanciano all’attacco riuscendo a marcare 3 mete (2 trasformate da Bertaccini) firmate da Marinello, Michelini e Steolo. La partita si conclude sul 36-24 per l’Itinera CUS Torino, in virtù delle 5 mete segnate dal Cus e delle 4 segnate dall’Accademia entrambe le squadre guadagnano il punto di bonus d’attacco.

Buona la prima per i Bulls di Serie C, la squadra di coach Bianco inizia al meglio la seconda parte di stagione nella poule playout, vincendo la prima partita contro il Moncalieri Rugby 34-27. Gli autori delle 5 mete (3 trasformate da Dimartino, autore anche di un calcio piazzato) sono stati Spadaro, Guacchione, Gianusso, Turani e Fortunato.

Sconfitta in trasferta per la Femminile di A, contro il CUS Milano Rugby le bianco blu non sono riuscite ad andare oltre al 9-5. L’unica marcatura del Cus Torino è arrivata con la meta di Guerreschi. Con questa sconfitta di misura il Cus scende alla quinta posizione nel campionato di Serie A.

Per quanto riguarda le giovanili, da registrare il largo successo dell’Under 16 che sabato ha battuto in casa per 71-0 l’FTGI Ligues, gli autori delle mete sono stati Caminiti (5), Tasso (3), Cecati (2), Bartoletti, Tisci, Lyazil tre mete sono state trasformate da Tasso (2) e Leonardi.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium