/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | 03 febbraio 2019, 09:00

Scontro salvezza al PalaVela: la Fiat ospita Reggio Emilia

Due turni casalinghi per i gialloblù - Reggio e Sassari - prima della pausa per la Coppa Italia

Scontro salvezza al PalaVela: la Fiat ospita Reggio Emilia

Dopo la sconfitta esterna contro Trieste - la sesta in fila, la terza arrivata all'overtime nelle ultime quattro partite - Torino torna al PalaVela per due giornate consecutive, prima della pausa per la Coppa Italia (a cui la Fiat, da campione in carica, non parteciperà).

Dopo aver concluso, quindi, il mese di gennaio con all'attivo zero vittorie (l'ultimo successo risale al 23/12), i gialloblù devono affrontare un altro importantissimo scontro salvezza contro Reggio Emilia. Gli emiliani, infatti, stazionano al penultimo posto, con appena due punti in classifica più di Torino (10 contro gli 8 dei torinesi): con Cantù e Pesaro, che piano piano si stanno sfilando dalla zona retrocessione, una vittoria è più che fondamentale per contintuare a credere nella salvezza.

“Abbiamo provato a digerire la delusione per l’ennesima sconfitta all’overtime subita domenica scorsa a Trieste – ha commentato Paolo Galbiati in sede di preparazione del match – e proprio con l’intensità del lavoro piano piano ci siamo riusciti, nonostante qualche piccolo malanno di stagione. La partita di domani ha un indubbio valore e dovremo affrontarla con determinazione e cattiveria agonistica, nonchè massima concentrazione, per tutti e 40 i minuti di gara. Dovremo avere il Palazzetto dalla nostra parte ma fare di tutto e fin dall’inizio per portarlo dalla stessa”.

Con il rientro di Cotton - 7 punti in 20' contro Trieste, dopo oltre tre mesi di stop - coach Galbiati dovrà tenere fuori un giocatore USA (sei quelli schierabili contro i sette a disposizione di Torino): come per Trieste il principale indiziato per la tribuna e Tony Carr. Partita nella partita per Poeta: il capitano gialloblù è a 4 assist dal raggiungere quota 1000 in Serie A. Soltanto Vitali e Cinciarini - tra i giocatori ancora in attività in Serie A - hanno raggiunto quell'obiettivo.

Palla a due alle 18.30 al PalaVela.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium