/ Ciclismo

Ciclismo | 03 febbraio 2019, 16:00

Gran Fondo Diano Marina tutta nuova

Il 17 marzo cento chilometri di percorso completamente inedito

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Situata nell'omonimo golfo racchiuso tra Capo Cervo e Capo Berta, la cittadina di Diano Marina ospiterà, domenica 17 marzo, la 1a Gran Fondo Diano Marina – Memorial Goffredo Bonifazio.

La manifestazione nasce dalla volontà della famiglia Bonifazio, rappresentata qui dai fratelli Niccolò e Leonardo, per commemorare il ricordo di nonno Goffredo.

Una partecipazione non solo d'immagine, quella dei due noti ciclisti professionisti (si ricorda che Niccolò ha recentemente vinto la 14a edizione de La Tropicale Amissa Bongo, corsa in Gabon, in sette tappe, valevole come prova dell'UCI Africa Tour).

Infatti da loro arriva un grande supporto logistico, per la gestione e la stesura del percorso, ma anche istituzionale, per i numerosi contatti sul territorio.

Unico il percorso, che conta poco meno di 100 chilometri, tracciati sulle montagne a ridosso del mare, nello splendido entroterra ligure. Poco meno di 1900, invece, i metri da scalare, che rendono il tracciato sufficientemente impegnativo.

La partenza e l'arrivo saranno posti in pieno centro, dando così la possibilità agli accompagnatori di sfruttare l'occasione per una visita alla cittadina imperiese ricca di storia (pare che da recenti studi, l'origine di Diano Marina risalga addirittura al Paleolitico).

Da non perdere quindi l'occasione per una visita allo splendido golfo e all'entroterra noto per la produzione olearia.

Tutti i dettagli sulla manifestazione sono disponibili sul sito del Gs Loabikers a questa pagina

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium