/ Altri sport

Altri sport | 07 febbraio 2019, 08:29

Con il Torino FC si entra gratis al Pala Alpitour per il Grand Prix Fie Tofeo Inalpi di fioretto

Sarà sufficiente presentare alla biglietteria del Pala Alpitour (in Corso Sebastopoli) il biglietto della partita o l’abbonamento al campionato

Con il Torino FC si entra gratis al Pala Alpitour per il Grand Prix Fie Tofeo Inalpi di fioretto

Dal campionato di calcio di Serie A al fioretto mondiale del Grand Prix FIE: domenica 10 febbraio, al termine dell’incontro Torino – Udinese in programma alle ore 15 allo Stadio Olimpico Grande Torino, i possessori del biglietto per la partita e dell’abbonamento al Torino Calcio, a partire dalle ore 17, potranno accedere gratuitamente al Pala Alpitour per assistere alle finali del Grand Prix Fie Tofeo Inalpi di fioretto maschile e femminile.

Grazie a Inalpi, top sponsor del Torino F.C. e title sponsor del GRAND PRIX FIE di fioretto, gli appassionati di calcio avranno la possibilità di assistere dal vivo all’unico evento europeo in grado di riunire sulle pedane torinesi l’eccellenza mondiale e olimpica del fioretto maschile e femminile compresi, fra gli altri, gli azzurri Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Andrea Cassarà, Alice Volpi, Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca.

Per la prima volta due sport di grandi successi e passioni come la scherma e il calcio uniscono le loro tifoserie per sostenere gli azzurri nel più importante evento europeo di scherma – dichiara Michele Torella, presidente dell’Accademia Scherma Marchesa organizzatrice del Grand Prix FIE -. Ringrazio la dirigenza del Torino F.C. per avere subito colto questa iniziativa e l'Azienda INALPI che ha reso possibile questa collaborazione. Certamente è solo un primo passo per collaborazioni future. Invito tutti i tifosi del Toro a sostenere la grande scherma italiana certo che offrirà loro un grande spettacolo.”

Per entrare gratuitamente al Pala Alpitour sarà sufficiente presentare alla biglietteria del Pala Alpitour (in Corso Sebastopoli) il biglietto della partita o l’abbonamento al campionato.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium