/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | 10 febbraio 2019, 20:20

La Fiat Torino c'è: al PalaVela Sassari va al tappeto

Seconda vittoria consecutiva per l'Auxilium, che adesso ha tre settimane di pausa per rimettersi in forma in vista dell'ultima parte di stagione

Foto ufficio stampa Fiat Torino

Foto ufficio stampa Fiat Torino

Torino vince e, questa volta, convince. I gialloblù mettono a segno il secondo successo consecutivo (non succedeva da ottobre), superando al PalaVela la Dinamo Sassari.

La Fiat parte subito forte e colpisce ripetutamente gli avversari grazie alla straordinaria precisione nel tiro dalla lunga distanza. Sassari prova a reagire e, graze ai canestri di McGee e Smith evita la fugga dei padroni di casa, con il primo quarto che si chiude con il vantaggio in doppia cifra di Torino (33-20). Nella seconda frazione, più equilibrata, Torino dopo aver toccato il +21, non riesce ad infliggere il colpo di grazie agli avversari, che reagiscono, arrivando a -11 alla fine dei primi 20' (57-46).

Nella ripresa coach Galbiati perde Wilson per il secondo antisportivo, ma l'Auxilium non accenna a fermarsi: nuovo parziale e +21 (81-60) a 10' dalla fine. L'ultimo quarto serve solo per le statistiche: Torino già ampiamente con la vittoria in tasca deve solo amministrare. Sul finale c'è anche spazio per gli applausi a Peppe Poeta che raggiunge 1000 assist in serie A. Finale 102-83.

Fiat Torino–Banco Sardegna Sassari 102-83
Fiat Torino: Wilson 9, Anumba, Hobson 12, Guaiana 2, Poeta 10, Cusin 4, McAdoo 20, Jaiteh 18, Marrone ne, Portannese 1, Moore 20, Cotton 6. All. Galbiati
Dinamo Sassari: Spissu 10, Smith 26, McGee 20, Carter 8, Devecchi ne, Magro ne, Pierre ne, S.Gentile 2, Thomas 8, Polonara 2, Diop, Cooley 7. All. Esposito

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium