/ Basket

Basket | 11 febbraio 2019, 09:00

Le pantere dell’Irex Fixi Torino cadono a Broni: -26

La squadra outsider del campionato, la mina vagante per eccellenza ha vinto di nuovo e conferma l’ottimo momento in cui si trova nato dopo aver sconfitto la capolista Venezia

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nella diciassettesima giornata della Sorbino Cup Serie A1 femminile, l’Iren Fixi cade, come da pronostico, sul caldo e difficile parquet del PalaBrera di Broni, dove le padrone di casa si sono imposte per 80-54.

Il primo quarto vede un grande avvio bronese con Wojta e Milic, le quali subito cercano di imporre il gap tecnico che vi è tra le due compagini. L’Iren Fixi reagisce guidata dalla caparbietà di capitan Milazzo e rientra in gara sul 14-13 firmato da Trucco al 7’. Le neroverdi riprendono in mano le redini del gioco e chiudono il primo quarto in vantaggio per 24-15.

Seconda frazione in Spreafico e Milic fanno il bello ed il cattivo tempo, contenere le giocate delle due lombarde risulta quasi impossibile, così al riposo lungo l’Elcos Broni conduce per 47-30.

Al rientro dagli spogliatoi si gioca un terzo quarto equilibrato, le due squadre giocano alla pari e ciò consente a Broni di tenere il vantaggio immutato. Reimer va a bersaglio ripetutamente per le pantere, dall’altro latto ci pesa la solita Milic. 60-43 al 30’. Ultimi 10’ in cui Torino rincorre ma la squadra di casa gestisce ed amministra il vantaggio. Milazzo e Reimer gettano il cuore oltre l’ostacolo, ma è troppo tardi. Broni esulta sull’80-54 finale.

La squadra outsider del campionato, la mina vagante per eccellenza ha vinto di nuovo e conferma l’ottimo momento in cui si trova nato dopo aver sconfitto la capolista Venezia.

Elcos Pallacanestro Femminile Broni – Iren Fixi Pallacanestro Torino 80-54

Elcos Pallacanestro Femminile Broni: Miccoli 4, Spreafico 16, A. Togliani 6, Bonasia 4, Wojta 11, Capra 1, Milic 20, Premasunac 11, Smorto 5, Gatti 2. All.: Fontana

Iren Fixi Pallacanestro Torino: Jasnowska 4, G. Togliani, Milazzo 10, Botteghi 2, Cabrini 5, Trucco 2, Petrova 2, Bosio, Lawrence 15, Reimer 14. All.: Riga

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium