/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 12 febbraio 2019, 09:00

Indoor, il Piemonte secondo a Lione

Presso la Halle Stephan Diagana, inostri corregionali chiudo con 89,5 punti alle spalle della Ligue Aura 1 (135,5 punti) ma davanti alla Ligue Paca (74 punti) e alla Ligue Aura 2

La squadra del Piemonte a Lione al gran completo

La squadra del Piemonte a Lione al gran completo

Il Piemonte conquista un lusinghiero secondo posto al Match Interligue Under 20 Indoor, presso la Halle Stephan Diagana, con 89,5 punti che lo collocano alle spalle della Ligue Aura 1 (135,5 punti) ma davanti alla Ligue Paca (74 punti) e alla Ligue Aura 2.

DONNE. Sui 60 metri Marta Giromini ed Elonora Cimino (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) sono rispettivamente quinta e sesta con 8.06 e 8.07. Sui 200 metri 26.27 per Arianna Farina (CUS Torino) e 26.94 per Viviana Vogliolo (Vittorio Alfieri Asti) mentre sui 400 metri Arianna Capobianco (CUS Torino) chiude con 1:01.81. Sugli 800 metri Lucrezia Mancino (UGB) ritocca il suo primato personale correndo in 2:19.49. Sui 60hs bene Malina Lenuta Berinde (Atl. Roata Chiusani) che chiude con 8.74, più indietro Milica Travar (Zegna) con 9.10; la biellese si riscatta però nella specialità che l’ha vista salire sul podio ai tricolori di Ancona, il salto in lungo, dove vince con 5,86 metri (4,99 metri per la sua compagna di club Giulia Filisetti). Nel salto in alto Lucrezia Pavesi (Sisport) è terza con 1,62 metri, quarta Laura Castellani (S.A.F.Atletica Piemonte) con 1,58 metri. Nell’asta 3,34 metri per Gaia Bonessa (CUS Torino), 3,04 metri e primato personale per la sua compagna di club Laura Fornaris, classe 2004. Nel triplo successo per il bronzo di Ancona, Valentina Paoletti (Atl. Roata Chiusani), unica atleta in gara a superare il muro dei 12 metri (12,12 metri per lei), sesta Sara Trovò (S.A.F.Atletica Piemonte) con 10,71 metri. Nel peso 11,15 metri per Oghomwontiti Omozusi (Sisport) che precede Irene Molineris (S.A.F.Atletica Piemonte) con 10,57 metri. Nella marcia infine Vittoria Bollano (Atl. Alba) con 15:45.53 è terza e precede Federica Marchesa Ragona (GAV).

Secondo posto per il Piemonte nella staffetta 4x200 con Eleonora Cimino, Arianna Capobianco, Viviana Vogliolo e Arianna Farina in 1:45.59.

UOMINI. Doppietta per il Piemonte sugli 800 metri grazie ai due atleti freschi di medaglia ad Ancona, Daniele Nicolò (Atl. Canavesana) e Andrea Grandis (Atl. Susa Adriano Aschieris); il primo, neo campione italiano juniores indoor sui 1500 metri, a Lione si aggiudica gli 800 metri in 1:53.81, precedendo proprio Grandis, che ad Ancona fu argento sulla distanza, secondo con 1:54.28.
Ettore Bertolini (CUS Torino) si aggiudica la prova dei 5000 metri di marcia con 22:36.16, terzo Matteo Canavese (S.A.F.Atletica Piemonte) con 25:39.86. Sui 60 metri Joseph Twumasi (Vittorio Alfieri Asti) è terzo con 7.05 davanti a Federico Lisa (S.A.F.Atletica Piemonte) con 7.16. Per l’astigiano arriva poi anche il secondo posto sui 200 metri con 22.24 davanti a Michele Bottino (CUS Torino) con 22.90. Terza piazza per Giorgio Isacco (GAV) sui 400 metri con 49.85, 50.84 per Giovanni Rinaldi (Atl. Fossano ’75). Sui 60hs 8.35 per Emanuele Ravello (S.A.F.Atletica Piemonte), 8.68 per Filippo Pelissetti (Vittorio Alfieri Asti). Nel salto in alto 1,82 metri per Mattia Rocco (Atl. Castell’Alfero) e 1,70 per Valter Cerri (Atl. Mondovì – Acqua San Bernardo). 4,34 metri nell’asta per Francesco Pugno (Atl. Vercelli 78), 3,64 metri invece per Francesco Goia (S.A.F.Atletica Piemonte). Nel salto in lungo 6,63 metri per Davide Cerutti (Pol. Borgomanero), 6,17 metri per Gabriele Nicola (Zegna) che poi salta 13,38 metri nel triplo, specialità in cui Federico Bruno (Team Atl. Mercurio Novara) atterra a 13,12 metri realizzando il suo primato personale. Nel getto del peso 12,20 metri per Matteo Pautasso (CUS Torino) e 11,93 metri per Giorgio Callegari (Sisport). Il Piemonte si aggiudica poi la staffetta 4x200 con Federico Lisa, Giorgio Isacco, Michele Bottino e Jospeh Twumasi in 1:30.45.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium