/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 21 febbraio 2019, 09:02

Il torinese Andrea Rosso "vola" in Formula 4 Italia con Antonelli Motorsport

Quindici anni, di Borgaro Torinese, il prossimo 5 e 6 maggio sarà tra i protagonisti sul tracciato di Vallelunga nell’appuntamento inaugurale dell’ Italian Formula 4 Championship powered by Abarth

Il torinese Andrea Rosso "vola" in Formula 4 Italia con Antonelli Motorsport

Anno nuovo e nuova sfida per Andrea Rosso, quindici anni di Borgaro Torinese, che il prossimo 5 e 6 maggio sarà tra i protagonisti sul tracciato di Vallelunga nell’appuntamento inaugurale dell’ Italian Formula 4 Championship powered by Abarth.

Per il suo debutto nelle monoposto, il portacolori della Minardi Management ha scelto il team bolognese Antonelli Motorsport che schiererà nella serie tricolore tre vetture. Questo importante traguardo è frutto dei risultati raggiunti nei palcoscenici internazionali più importanti del karting e nel Supercorso Federale di ACI Sport a cui ha partecipato nel mese di novembre proprio sul tracciato intitolato a “Piero Taruffi”.

Andrea Rosso sarà al via delle ventuno gare suddivise nei sette appuntamenti della F4 Italia firmando il proprio debutto sui circuiti più importanti a livello internazionale tra Misano (17-19 maggio), Imola (30 agosto 1 settembre), Mugello (4-6 ottobre) e Monza (18-20 ottobre). Due le trasferte estere, all’ Hungaroring (5-7 luglio) e Red Bull Ring (12-14 luglio).

Sarà una stagione chiave in quanto la mia prima in monoposto e non vedo l’ora che arrivi il primo Racing weekend. La Formula 4 è un passaggio obbligato e una categoria altamente formativa per arrivare al professionismo e sarà importante mettersi in luce. L’obiettivo principale è vincere il Titolo Rookie, provando a puntare a qualcosa in più se ci sarà la possibilità. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le persone che mi stanno aiutando, partendo dai miei genitori, la Minardi Management e Giovanni Minardi e il team Antonelli Motorsport” commenta soddisfatto Andrea Rosso.

La F4 Italia era il nostro obiettivo e sono contento che si sia concretizzato con Antonelli Motorsport. Conosco da diversi anni la persona e la professionalità di Marco Antonelli, che ha sposato la linea dei giovani piloti che da sempre contraddistingue il DNA della famiglia Minardi. Sarà una stagione intensa e importante per Andrea in cui avrà molto da imparare, ma sono certo che potremo raccogliere fin da subito risultati importanti” commenta il manager Giovanni Minardi.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium