/ Sport acquatici

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport acquatici | 23 febbraio 2019, 15:00

Alla piscina Aquatica di Torino, una giornata senza barriere: lezioni gratuite di introduzione alla subacquea, nuoto e snorkeling per ragazzi con disabilità

A Torino, domenica 24 febbraio, progetto Il Mare, un Sorriso per tutti’ di HSA Italia, con il sostegno di OSO Ogni Sport Oltre

Alla piscina Aquatica di Torino, una giornata senza barriere:  lezioni gratuite di introduzione alla subacquea, nuoto e snorkeling per ragazzi con disabilità

Domenica 24 febbraio, la piscina Aquatica di Torino ospita una giornata gratuita senza barriere a favore delle persone con disabilità, con Il Mare, un Sorriso per tutti Subacquea Zero Barriere, promosso da HSA Italia – Handicapped Scuba Association International nell’ambito di OSO Ogni Sport Oltre, Fondazione Vodafone Italia.

Il corso gratuito di introduzione alla subacquea, nuoto e snorkeling organizzato da HSA Italia a Torino è dedicato a un gruppo di ragazzi dell’Associazione Centro Down Onlus di Alessandria: con queste lezioni in acqua si acquisiscono nuove competenze che contribuiscono ad accrescere la propria autostima e a diffondere la cultura dello sport per tutti, offrendo nuove esperienze e stimolanti situazioni di integrazione.

Nello stessa occasione inizierà un percorso di formazione HSA per Istruttori e Tecnici che operano sul territorio e che apprenderanno le tecniche per insegnare e accompagnare sott’acqua persone con differenti tipologie di disabilità.

Responsabile dell’evento è Lorenzo Oberti, Course Director HSA Italia, che ha orchestrato l’iniziativa torinese con la collaborazione tecnica e logistica di numerose scuole e diving center HSA: Onda Sub – Torino, Resp. Fabio Moreo; Centro Subacqueo Idea Blu – Albenga, Resp. Gianfranco Lenti; Sub Novara Laghi – Orta San Giulio, Resp. Alfonso Sacco; Scubaproject – Torino, Resp. Ettore Cominetti; Scuba’s Angels – Torino, Resp. Roberta Campi e Futura Sub, Resp. Pietro Enrico; il supporto per le attrezzatture è fornito da Passione d’aMare diretto da Sergio Cetti.

“I corsi gratuiti di introduzione alla subacquea di HSA Italia sono iniziati anni fa e oggi, con OSO Ogni Sport Oltre, il programma offerto è in costante crescita – commenta Lorenzo Oberti, Course Director HSA Italia, responsabile dell’evento –. Ogni volta che carichiamo le foto di un evento appena concluso sulla nostra pagina HSA Italia della piattaforma OSO, ci rendiamo conto che con le nostre iniziative Subacquea Zero Barriere, tocchiamo davvero tutta Italia, da Nord a Sud. C’è ancora molto da fare, con professionalità, passione ed entusiasmo”.

HSA Italia organizza i corsi gratuiti di introduzione alla subacquea, nuoto  e snorkeling, con l’obiettivo di far conoscere il valore della subacquea e gli sport acquatici a favore delle persone con disabilità fisica e sensoriale, sostenendo le associazioni sul territorio. Visitando la pagina HSA Italia su www.ognisportoltre.it è possibile scoprire il racconto delle tappe; inoltre effettuando la registrazione al portale si ricevono aggiornamenti in tempo reale sulle iniziative future.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium