/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 24 febbraio 2019, 13:58

Villar Perosa, lutto cittadino per la morte di ”Donna Marella” Agnelli

Il paese originario degli Agnelli si fermerà domani, in occasione dei funerali, previsti in forma strettamente privata, alle 11

Villar Perosa, lutto cittadino per la morte di ”Donna Marella” Agnelli

Il sindaco di Villar Perosa ha proclamato il lutto cittadino per la morte di "Donna Marella" Caracciolo di Castagneto, la vedova di Gianni Agnelli scomparsa questa mattina nella sua residenza torinese.

Avrebbe compiuto 92 anni il maggio prossimo, ed era da tempo afflitta dal Morbo di Parkinson che l’aveva costretta ad essere alimentata artificialmente, con la quale “conviveva” con dignità e serenita.

Il lutto è proclamato per lunedì 25 febbraio, quando proprio a Villar Perosa si terranno i funerali. "Si invitano pertanto cittadinanza, attività commerciali, artigianali e industriali – si legge nell'ordinanza del sindaco, Marco Ventre - a osservare un minuto di raccoglimento alle ore 11, in concomitanza con la celebrazione delle esequie terrene, al fine di manifestare in modo tangibile il dolore della Città di Villar Perosa per la significativa perdita".

I funerali di Donna Marella Caracciolo di Castagneto, Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, si terranno in forma privata, con una messa presieduta dal vescovo di Pinerolo, Derio Olivero.

Intanto oggi la Juventus giocherà con il lutto al braccio in ricordo della moglie di Gianni Agnelli, da sempre considerato il "primo tifoso" bianconero (oltre che, ovviamente, e per moltissimi anni, proprietario della società).

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium