/ Sport acquatici

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport acquatici | 10 marzo 2019, 10:59

Prima gara del girone di ritorno e prima vittoria per i giallo-blu della Torino '81

Vittoria di capitale importanza che permette ai piemontesi di scavalcare Ancona in classifica

Prima gara del girone di ritorno e prima vittoria per i giallo-blu della Torino '81

Non c’era modo migliore per iniziare il girone di ritorno. La Reale Mutua Torino ’81 Iren, con una sontuosa prestazione si impone 9-3 tra le acque amiche della Piscina Monumentale sullo Sturla. Una vittoria che permette ai ragazzi di coach Simone Aversa di scavalcare in classifica Ancona, sconfitto in quel di Civitavecchia.

Giallo-blu che accumulano altri tre preziosi punti in classifica, utilissimi per non perdere di vista Camogli, vincente 6-4 in trasferta contro il Crocera Stadium. Nota dolente per i torinesi l’assenza di Emanuele Azzi che la settimana prossima si sottoporrà ad accertamenti. Da segnalare l’esordio da titolare del secondo portiere Giorgio Costantini. La prossima gara vedrà i giallo-blu impegnati nella trasferta ligure contro Sori, sabato 16 marzo alle ore 18.00.

Queste le parole di coach Aversa al termine del match: “Sono soddisfatto per il risultato del match. Abbiamo avuto un atteggiamento positivo sin dall’inizio, specialmente in fase difensiva concedendo poco o nulla ai nostri avversari. In fase offensiva dobbiamo cercare di migliorare ulteriormente perché nelle partite con una situazione di punteggio più tirata serve maggiore determinazione. Nota di merito per Giorgio Costantini che ha esordito da titolare in serie A2 e si è comportato molto bene. Mi è piaciuto molto tutto l’atteggiamento della squadra nel complesso. Ci aspetta un girone di ritorno molto combattuto, ma la strada è quella giusta. Sabato prossimo a Sori non sarà affatto facile e dovremo approcciare nel migliore modo possibile anche quel match.”  

REALE MUTUA TORINO ’81 IREN - SPORTIVA STURLA  9-3 (2-1, 3-0, 2-1, 2-1)

REALE MUTUA TORINO ’81 IREN: Aldi, Seinera 1, Cialdella 2, Pini, Maffè 1, Oggero 1, Brancatello, Vuksanovic 1, Capobianco, Loiacono 1, Audiberti 1, Gattarossa 1, Costantini. Coach: Aversa.

SPORTIVA STURLA: Ghiara, Baldineti, Giusti R., Prian 1, Giusti S., Bosso, Cappelli, Frodà, Oneto, Villari, Parodi, Dainese 2, Dufour. Coach: Ivaldi.

ARBITRI: Rotondano - Marongiu

NOTE: Superiorità numeriche: Torino ’81 4/12, Sturla 0/8.
Uscito per limite di falli Giusti S. (Sturla) nel quarto tempo.
Spettatori 300 circa.

 

 

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium