/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 11 marzo 2019, 19:00

Tokyo 2020 ed i 5 nuovi sport olimpici

La decisione presa ufficialmente durante la 129a sessione del COI a Rio de Janeiro è una delle evoluzioni più rappresentative della storia delle Olimpiadi moderne.

Tokyo 2020 ed i 5 nuovi sport olimpici

“I cinque sport sono una combinazione innovativa di eventi, consolidati ed emergenti, popolari in Giappone e si andranno ad aggiungere al lascito dei Giochi di Tokyo” queste le parole del presidente del COI - Comitato Olimpico Internazionale - Thomas Bach. La decisione presa ufficialmente durante la 129a sessione del COI a Rio de Janeiro è una delle evoluzioni più rappresentative della storia delle Olimpiadi moderne. Ecco quindi che le seguenti cinque nuove discipline sportive saranno presenti alle Olimpiadi di Tokyo 2020:

●     Baseball / softball

●     Karate

●     Skateboarding

●     Surfing

●     Arrampicata sportiva

Il voto finale che ha permesso l’introduzione ufficiale di questi sport, è stato il culmine di un processo durato due anni, iniziato con l'approvazione della roadmap strategica del COI nel 2014. La scelta di dare ai Comitati Organizzativi la flessibilità di proporre nuovi sport per la loro edizione dei Giochi ha lo scopo di puntare ancora di più su innovazione, flessibilità e gioventù nello sviluppo delle Olimpiadi.

Ecco quindi che gli scommettitori potranno divertirsi anche con i pronostici di queste nuove discipline olimpiche, e non solo, magari anche portarsi a casa qualche vincita, o per lo meno l’emozione della stessa, grazie ad una lista aggiornata dei migliori siti di scommesse in Italia. Qualsiasi sia il caso, i nuovi sport introdotti rappresenteranno una ventata di novità, innovazione e divertimento per tutti. Vediamoli quindi più da vicino.

1.  Baseball/Softball

Il baseball fu riconosciuto come uno sport olimpico per la prima volta nel 1992. Quattro anni dopo fu introdotta per le donne una versione diversa del gioco, il softball appunto. Tuttavia, nel 2012, sia il baseball che il softball sono stati eliminati dall'elenco degli sport olimpici. Molto popolare in Giappone, questa disciplina sportiva tornerà come baseball maschile e softball femminile alle Olimpiadi di Tokyo.

2. Karate

Mentre la forma di arte marziale giapponese in stile wrestling, il judo, è entrata nella lista degli sport olimpici già nel 1964, la forma di arte marziale da combattimento giapponese, il karate appunto, non è mai stata parte dei Giochi. Almeno fino ad ora; il karate infatti debutterà alle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

3. Skateboarding

Per molto tempo, lo skateboarding è stato considerato solamente un’attività ricreativa e ludica. Anche adesso, con l’approvazione del CIO che l’ha tramutato ufficialmente in una disciplina olimpica, sono molti a chiedersi come questo sport, visto piú che altro come un hobby, abbia fatto a raggiungere questo traguardo. Tuttavia, l'International Skateboarding Federation - ISF - si è rifiutata di rilasciare qualsiasi commento alle critiche ricevute. Lo spirito rimane infatti positivo.

4. Surfing

Il surf è uno degli sport acquatici in più rapida crescita a livello mondiale e si prospetta che la sua inclusione nella prossima edizione dei Giochi Olimpici attrarrà un gran numero di giovani.

5. Arrampicata sportiva

L'arrampicata sportiva in realtà non è uno sport sconosciuto quando si parla di Olimpiadi dato che ha fatto la sua apparizione come sport dimostrativo ai Giochi Olimpici Giovanili del 2014 a Nanjing, in Cina. Nel 2020 sarà però davvero parte integrante dell’evento, e gli Azzurri si stanno già preparando per la sfida.

Si prevede che un totale di 474 atleti competeranno in questi cinque nuovi sport di Tokyo. Il baseball e il softball avranno ciascuno una competizione con sei squadre. Il surf, con 20 uomini e 20 donne, si svolgerà in mare, e non su onde artificiali. Il Giappone ha infatti un certo numero di aree adatte, dove la cultura del surf, fra l’altro, è molto forte. Lo skateboarding avrà due eventi street e due park con 40 concorrenti ciascuno - 20 uomini e 20 donne. Il karate vedrà due eventi, uno maschile e uno femminile, per kata e tre classi di peso per kumite, mentre l'arrampicata sportiva prevederà gare maschili e femminili per il bouldering, lead e velocità.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium