/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 13 marzo 2019, 15:28

Università e Circolo della Stampa insieme per lo sport

Venerdì 15 marzo alle 11 allo Sporting

Università e Circolo della Stampa insieme per lo sport

Venerdì 15 marzo, alle ore 11, presso la sede del Circolo della Stampa Sporting di Torino (Corso Agnelli 45), Bartolomeo Biolatti, Vice-Rettore per la valorizzazione del patrimonio edilizio dell’Ateneo e la programmazione dello sviluppo edilizio dell’Università degli Studi di Torino e Luciano Borghesan, Presidente del Circolo, presentano il contenuto del primo accordo di collaborazione tra l’Università degli Studi di Torino e il Circolo della Stampa Sporting. Una convenzione che aprirà le porte della storica area sportiva di corso Agnelli alla comunità universitaria. Alla firma partecipano il vicesindaco della Città di Torino, Guido Montanari, e l’assessore allo sport, Roberto Finardi.

Gli oltre 78mila studenti iscritti, personale docente e tecnico amministrativo dell’Ateneo torinese, potranno accedere alla sede estiva del Circolo della Stampa ed utilizzare con quote di favore e secondo tariffe allegate alla convenzione le numerose strutture sportive dell’area verde. Dalla piscina estiva da 50 m ai campi da tennis, dalle strutture per il calciotto, calcetto e padel alla palestra, dai campi di pallavolo e beach volley alla pallacanestro. Inoltre sarà possibile usufruire di alcuni campi da tennis anche senza essere iscritti.

L’intesa rappresenta una importante novità nella gestione del Circolo della Stampa Sporting, titolare di una primaria tradizione tennistica. L’accesso, finora riservato alla ristretta cerchia degli associati, ora si apre all’Università e alla sua comunità.

Con questo accordo l’Ateneo aggiunge un ulteriore capitolo ai nuovi modelli gestionali delle politiche di welfare, volti a rendere flessibili ed innovativi i servizi alla persona tesi a migliorare la qualità della vita e il benessere organizzativo.

Il Circolo della Stampa apre le sue strutture a una importante porzione di cittadinanza. In particolare per la sua ubicazione strategica, adiacente al Polo di Management ed Economia, risulta particolarmente idoneo ad offrire servizi sportivi a studenti/studentesse e personale dell’Ateneo che afferiscono al complesso di universitario di Corso Agnelli.

Una “stretta di mano” quella fra l’Università e il Circolo della Stampa che contribuirà anche alla valorizzazione di un’area urbana ricca di verde e di potenzialità sportive, alcune meritevoli di migliore attenzione, come gli ex cambi Combi.

La convenzione avrà una durata sperimentale di un anno e prevede la possibilità di collaborare anche con la Struttura Universitaria di Igiene e Scienze Motorie (Suism) e il Comitato Universitario Sportivo (Cus Torino).

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium