/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 16 marzo 2019, 07:00

Abbadia Alpina ha ospitato l’American Horse Spring Trophy, evento di Equitazione Western (Foto)

Tra i vincitori delle varie categorie, le giovanissime pinerolesi: Greta Colace in sella alla sua Quarter Horse My Dry e Marlen Galetti, in sella a MTK Sheik ha vinto la categoria Youth

Abbadia Alpina ha ospitato l’American Horse Spring Trophy, evento di Equitazione Western (Foto)

Nei giorni scorsi la Scuola Nazionale Federale di Abbadia Alpina ha ospitato per la prima volta nella storia della struttura un evento di Equitazione Western: l’American Horse Spring Trophy.

La manifestazione è stata fortemente voluta dai gestori del Pinerolo Temporary Tour e ne è stata affidata l’organizzazione ad Elena Quaglia, Referente Regionale dell’Ahra Performance e figura molto propositiva ed incentivante nell’ambito della monta western.

Con grande passione ed entusiasmo ha creato un evento unico nel suo genere, incentrato sulla disciplina della Gimkana Western, caratterizzata da competizioni ad alto livello con partecipanti anche da Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna oltre che ovviamente dal Piemonte.

Uno Special Event Nazionale arricchito da momenti spettacolari come la parata in stile americano abbinata all’inno USA cantato dal vivo.

Tra i vincitori delle varie categorie, che andavano dai più piccini fino ai professionisti, segnaliamo 2 giovanissime atlete Pinerolesi: Greta Colace in sella alla sua Quarter Horse My Dry che si è aggiudicata la categoria Novice Junior e Marlen Galetti, già pluricampionessa della disciplina che in sella a MTK Sheik ha vinto la categoria Youth e si è aggiudicata anche il trofeo per il Miglior Tempo A2 / A3. Da menzionare altri 4 cavalieri Piemontesi che hanno ottenuto la vittoria in questo evento nelle rispettive categorie, sbaragliando l’agguerrita concorrenza e facendo brillare il Piemonte: Marco Fradusco che ha vinto la Novice con performance rapidissime, Marco Caramellino che ha ottenuto sia il primo gradino nella Special Event A1 sia il trofeo per il Miglior Tempo A1, Chiara Biggi che si è aggiudicata la Novice Youth alla prima partecipazione nazionale ed Enrico Cravero che con 2 go di alta tecnica ha ottenuto la vittoria nella Non Pro.

Insomma, un evento spettacolare e coinvolgente che alla sua prima edizione ha già rapito i cuori degli spettatori. Un’insolita e graditissima veste Western per una meravigliosa struttura che finora aveva ospitato solo eventi di salto ostacoli.

“Ringrazio chi ha dato quest’opportunità alla Monta Western e alla città di Pinerolo di risplendere, nella speranza che sempre più eventi come questo possano rilucere nella maestosa struttura di Abbadia Alpina, dove ogni cavaliere sogna di poter gareggiare” – parole dell’organizzatrice Elena Quaglia.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium