/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 16 marzo 2019, 16:57

Daisy Osakue lancia il disco oltre i 60 metri

La torinese della Angelo State University ad Abilene scaglia l'attrezzo a 60,04 e diventa la seconda italiana di sempre alle spalle della primatista Agnese Maffeis

Daisy Osakue

Daisy Osakue

Grande risultato nella notte italiana per la discobola torinese Daisy Osakue (Fiamme Gialle). Nel meeting universitario di Abilene (Texas) la portacolori della Angelo State University inizia la stagione outdoor col botto scagliando l'attrezzo a 60,04 metri.

Il risultato, record della NCAA II Division, è la seconda miglior misura di sempre in Italia dopo il primato italiano di Agnese Maffeis di 63,66 che risale al 1996.

L'allieva di Maria Marello si porta così in scia alla primatista italiana, segnando il miglior lancio italiano dal 2003, quando la stessa Maffeis lanciò 62,94 metri. E' infatti da allora che nessuna atleta italiana ha mai più superato i 60 metri in questa specialità.

Ultima nota statistica: con 60,04 Osakue si porta al quinto posto delle fresche liste mondiali stagionali e al secondo posto di quelle europee.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium