/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 17 marzo 2019, 08:31

Il Pinerolo Volley vola a Marsala per ripetere, anche fuori dalle mura amiche, le ultime brillanti prestazioni messe in campo in casa

Un bottino pieno significherebbe matematica salvezza

L’Eurospin Ford Sara Pinerolo Volley

L’Eurospin Ford Sara Pinerolo Volley

Sulla scia della vittoria, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo sta volando a Marsala per proseguire e consolidare quanto visto nelle ultime due gare.

I sette punti di vantaggio dalla zona retrocessione danno alle pinerolesi la giusta tranquillità per affrontare la Sigel Marsala, consapevoli che un bottino pieno significherebbe matematica salvezza.

L’obiettivo è ripetere, anche fuori dalle mura di casa, le brillanti prestazioni messe in campo contro Cutrofiano e Montecchio. Dal canto loro le ragazze di coach Aiuto si giocheranno il tutto per tutto, fondamentale conquistare tre punti per tentare di uscire dalla zona retrocessione.

Le insidie di questa gara sono molte - spiega il tecnico Massimo Moglio – perché quella di domenica per loro è l’ultima spiaggia e quindi siamo sicuri che giocheranno una partita molto intensa sotto tutti i punti di vista. In casa loro sono molto agguerrite rispetto a quando giocano fuori casa.

Abbiamo analizzato la partita dell’andata e loro hanno giocato molto bene sia da un punto di vista tattico che tecnico quindi cercheremo di adottare delle contromisure che possano essere efficaci. La speranza è quella di rivedere la squadra vista nelle ultime gare, stiamo cercando di mantenere un ambiente sereno, come effettivamente è, e stiamo lavorando molto bene in palestra con determinazione e attenzione, probabilmente perché sentiamo il traguardo molto vicino quindi le aspettative sono alte”.

Carola Nasi, una delle giovanissime di questa Eurospin Ford Sara aggiunge: “E’ stata una settimana impegnativa, abbiamo lavorato tanto soprattutto sul fondamentale del muro-difesa, cosa ci è mancata nella gara di andata. Noi siamo molto cariche, dopo la partita con Sassuolo ci siamo date dei nuovi obiettivi cercando di lavorare sempre meglio e con più determinazione”.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium