/ Sommario

Che tempo fa

Cerca nel web

Sommario | 22 marzo 2019, 15:00

A Torino, nel weekend, va in scena il “Torneo Flam League”

L’Associazione è formata da un mix di universitari e liceali che si occupano di attività dedicate ai giovani di scuole superiori con l'obiettivo di creare opportunità e dare quello che la scuola non riesce: prospettive di futuro e apprendimento di soft skills molto richieste nel mondo del lavoro

A Torino, nel weekend, va in scena il “Torneo Flam League”

La Flam di Torino è un'associazione conosciuta da poco, presieduta da Adrian Crutan e formata da un mix di universitari e liceali che si occupano di attività dedicate ai giovani di scuole superiori con l'obiettivo di creare opportunità e dare quello che la scuola non riesce: prospettive di futuro e apprendimento di soft skills molto richieste nel mondo del lavoro. La Flam, organizza eventi culturali, sostene e promuove movimenti come il Friday for Future. 

Attualmente la maggior parte dell’impegno è assorbito dall’organizzazione del “Torneo Flam League” che si pome come obiettivo il creare in Italia un campionato di calcio liceale sull'idea dell'High School Football e portarlo ad alti livelli. Attualmente i risultati sono molto positivi e soprattutto c'è molto entusiasmo da parte dei tifosi. 

La Flam è sostenuta da Reale Mutua Castello, 100 Montaditos, Banca D'Alba, Jolly Sport e dal Comune di Torino con cui sta provando ad esportare nelle altre città d'Italia l’idea e di disputare la finale del Torneo in uno stadio della città.

A maggio la Flam inizierà il suo progetto anche a Milano e sta al momento collaborando con Genova dove un torneo simile già esiste da 6 anni. Ad ottobre la speranza è quella di far sfidare le finaliste delle tre città.

A Torino, quest'anno, ci sono 3 gironi da 4 squadre: passeranno il turno le prime due di ognuno di essi e le due migliori terze. Vi partecipano: Cattaneo, Majorana, Sociale, Lagrange, Pascal, Convitto Umberto I, Primo Levi, Natta, SaFa, Darwin, Sommeiller, Copernico. Coinvolge 12 scuole superiori di Torino e cintura, 250 giocatori e sta appassionando – come detto - migliaia di studenti che sostengono la propria squadra sugli spalti. 

L’attività della Fam non riguarda solo il calcio prettamente agonistico, ma si concentra molto sul pubblico con gare a premi e classifica tifoseria, in modo che ogni partita venga vissuta al massimo sia in campo che sugli spalti: offre infatti diversi contenuti come interviste post partita, aggiornamenti continui su tutte le classifiche, resoconto partita e cerca di fare il possibile migliorare l'esperienza di chi viene a contatto con il torneo.

Per trovare diverse informazioni sul torneo si può visitare la pagina instagram @flam_league e sul nostro sito internet http://flamtorino.it/ (ancora in fase di costruzione).  

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium