/ Altri sport

Altri sport | 23 marzo 2019, 11:00

A Brugnato (La Spezia) fine settimana di gare per il 32° Campionato Italiano Rafting

Oggi e domenica sul Vara le specialità RX e Discesa valide per la Coppa Italia. Sulla linea di partenza anche gli equipaggi di Para Rafting

A Brugnato (La Spezia) fine settimana di gare per il 32° Campionato Italiano Rafting

Brugnato, in Val di Vara, a pochi chilometri da La Spezia, ospita domani, sabato 23 e domenica 24 marzo, il secondo appuntamento del 32° Campionato Italiano Rafting. Indetta dalla Federazione Italiana Rafting e organizzata dal Centrosportavventura A.S.D. di Brugnato, fondato e diretto da Walter Filattiera, la prova di Campionato sul fiume Vara, valida per la classifica della Coppa Italia 2019 e riservata alla classe d’imbarcazioni R4, vede, al momento, sulla linea di partenza ben 33 equipaggi di tutte le Categorie.

E tra le varie Categorie di atleti anche equipaggi di Para Rafting. Una partecipazione molto significativa visto che lo scorso 11 marzo la Federazione Italiana Rafting è stata riconosciuta dal Comitato Paralimpico Italiano.

Un riconoscimento che, come ha sottolineato il presidente della Federazione Italiana Rafting (e presidente della World Rafting Federation) Danilo Barmaz: “È un passaggio importante per la Federazione Italiana Rafting che da tempo ha posto il Para Rafting e le attività dedicate ai portatori di handicap al centro della propria attenzione anche con particolari regolamenti che ampliano al massimo le possibilità della loro partecipazione alle gare del Campionato Italiano e alle manifestazioni promozionali”.

Due le specialità delle gare in programma per la seconda tappa del 32° Campionato Italiano Rafting - Coppa Italia 2019: RX, il match race del rafting, e Discesa

Sabato, con partenza del primo equipaggio alle ore 12.00 sul percorso di 500 metri con difficoltà di II e III grado posto nel tratto di Vara davanti alla sede di Centrosportavventura A.S.D., le prove di qualificazione dalle quali usciranno gli abbinamenti per i duelli della RX.

Domenica 24 marzo, sul percorso di circa 5,2 km dalla località Cà di Vara a Brugnato (difficoltà II-III grado) la gara di Discesa. Gli Atleti delle categorie più giovani (Allievi e Cadetti) oltre che gli equipaggi della categoria Para Rafting disputeranno la loro gara su un percorso di 1,3 km da Brugnato a Borghetto Vara.

Le premiazioni della seconda tappa del 32° Campionato Italiano Rafting si svolgeranno al termine della gara di Discesa presso il Centrosportavventura ASD a Brugnato.

Il calendario e tutte le informazioni sull’attività della Federazione Italiana Rafting sul sito: www.federrafting.it e alla pagina Facebook.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium