/ Sport acquatici

Sport acquatici | 05 aprile 2019, 12:02

Campionato Italiano Assoluto UnipolSai, Alessandro Miressi campione italiano

Bissato l’oro tricolore conquistato proprio a Riccione nell’aprile del 2018 al termine di un’entusiasmante finale

Alessandro Miressi

Alessandro Miressi

Un’entusiasmante finale ha regalato ad Alessandro Miressi il secondo titolo assoluto di carriera sui 100 stile libero. Al Campionato Italiano Assoluto UnipolSai in corso a Riccione il ventenne campione europeo e primatista italiano della gara regina, tesserato per Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino e allenato da Antonio Satta, ha bissato l’oro tricolore conquistato proprio a Riccione nell’aprile del 2018.

L’ha fatto con una gara in rimonta, con una seconda vasca perfetta come ormai abitudine consolidata, fermando il cronometro sul tempo di 48’’32, a quattro decimi precisi dal personale di 47’’92 che rappresenta anche il primato nazionale.

Peccato per non aver raggiunto il tempo limite per i Mondiali (per soli tre centesimi) ma sono ugualmente contento - ha commentato a caldo -, mi aspettavo una gara combattuta e così è stato”.

Santo Yukio Condorelli è scappato nei primi 50 metri con un passaggio velocissimo, pagando l’accelerazione iniziale negli ultimi venticinque metri e chiudendo al terzo posto.

Quinto al passaggio di metà gara in 23’’33, Miressi ha invece messo a segno il ritorno migliore tra tutti i finalisti (24’’99), precedendo di 24 centesimi un ottimo Manuel Frigo (Team Veneto), secondo in 48’’56 con un centesimo di vantaggio su Condorelli (Aurelia Nuoto).

Tutti e tre hanno nuotato abbondantemente al di sotto del limite imposto dalla FIN per la qualificazione alla staffetta 4x100 stile libero dei Mondiali di Gwangju (Corea, 21-28 luglio).

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium