/ Sport acquatici

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport acquatici | 10 aprile 2019, 11:44

Piscina Pellerina, a rischio l'apertura estiva

Cerrato:"E’ necessario ristrutturare la sala macchine e le vasche. La struttura ha bisogno di investimenti per rinnovarsi che non si possono ammortizzare in un anno di gestione"

Piscina Pellerina, a rischio l'apertura estiva

La piscina della Pellerina rischia di non aprire quest’estate. La possibile mancata apertura dell’impianto di corso Appio Claudio 110 è figlia del passato, quando la Libertas la prese in concessione per trasformalo in una struttura anche invernale, con bar e servizi accessori. Un intervento che purtroppo non è stato portato a termine e che ha trasformato di fatto la Pellerina in un monumento dell’incompiuto.

Oggi la I e V commissione consiliare hanno liberato per il consiglio comunale la delibera per l’esternalizzazione dell’impianto. L’atto resta però di fatto fermo in attesa di emendamenti, ma soprattutto della valutazione patrimoniale per pubblicare un bando per la concessione pluriennale.

Nel 2018 l’impianto è stato aperto da Palazzo Civico in via temporanea, una soluzione che però non ha mai convinto la Circoscrizione 4. “E’ necessario ristrutturare la sala macchine – spiega il Presidente Claudio Cerrato – e le vasche. La piscina ha bisogno di investimenti per rinnovarsi che non si possono ammortizzare in un anno di gestione: dobbiamo avere al più presto la documentazione necessaria per fare un affidamento per più anni.”

I tempi sono però anche stretti qualora si decidesse di pubblicare un bando per la gestione temporanea. Se anche gli uffici comunali provvedessero a fornire la documentazione integrativa richiesta in tempi rapidi, e quindi l’atto fosse approvato dal consiglio comunale già lunedì, l’assegnazione ad un nuovo amministratore non potrebbe avvenire realisticamente prima di giugno.

L’impianto ha bisogno poi di interventi di manutenzione di circa un mese, con l’eventuale inaugurazione a stagione calda inoltrata. Questo se l’iter procedesse senza intoppi. In caso contrario il rischio concreto è che la Pellerina non apra per l’estate 2019.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium