/ Toro

Che tempo fa

Cerca nel web

Toro | 16 aprile 2019, 12:02

A Nichelino nasce il giardino Valentino Mazzola

L'11 maggio, pochi giorni dopo il 70esimo anniversario della tragedia di Superga, verrà intitolata al capitano del Grande Torino l'area verde di via Trento

Valentino e Sandro Mazzola

Valentino e Sandro Mazzola

Il nome Valentino Mazzola, il leggendario capitano del Grande Torino, emoziona sempre. Ancora di più adesso che siamo a pochi giorni dal 70esimo anniversario della tragedia di Superga.

Non è il passato che ritorna, è una emozione che non finisce mai. Che il tempo non può cancellare, visto quello che gli Invincibili hanno rappresentato per il Paese, non solo per il calcio, nell'Italia del dopoguerra. In questo periodo è tutto un fiorire di iniziative, momenti di ricordo, pubblicazione di libri legati al Grande Torino. A Nichelino, sabato 11 maggio, alle ore 11, prenderà il nome di Valentino Mazzola il giardino Via Trento.

Se ne parlava da mesi, soprattutto per l'interessamento di Antonio Landolfi, segretario cittadino del Pd, oltre che grande titolo granata. Ha spinto da tempo per questa soluzione Mario Cacciolatto, il vulcanico presidente del Toro Club "Giorgio Ferrini" di Nichelino. E ora si è arrivati finalmente alla tanto sospirata fumata bianca, grazie all'ok del sindaco (interista) Giampiero Tolardo e a quello dell'assessore allo Sport (juventino) Diego Sarno.

Sabato 11 sarà un bel giorno, per tutti gli appassionati granata, ma si attende la presenze di tante persone, a prescindere dalla squadra di appartenenza. Perché capitan Valentino e il Grande Torino rappresentano un pezzo di storia dell'Italia.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium