/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 24 aprile 2019, 16:00

Entra in libreria l’opera dell’ultramaratoneta Simone Leo

Il libro verrà presentato in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, sempre giovedì 9 maggio, alle ore 12.30, in Sala Rosa

Entra in libreria l’opera dell’ultramaratoneta Simone Leo

Giovedì 9 maggio sarà in libreria “Spostando il limite”, l’opera dell’ultramaratoneta Simone Leo, a metà tra saggio e romanzo autobiografico, accompagnata della prefazione di Giovanni Storti (guarda il video qui: https://bit.ly/2Vdny9t).

Curato dagli studenti dell’edizione 2019 di MasterBook (Master di specializzazione nei mestieri dell’editoria dell’Università IULM) e pubblicato dalla casa editrice milanese ExCogita, “Spostando il limite” verrà presentato in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, sempre giovedì 9 maggio, alle ore 12.30, in Sala Rosa.   

L’autore è nato a Novara nel 1978 e attualmente vive a Milano. Macchinista ferroviario, è sposato con Rada con la quale ha un figlio, Alexander, di tre anni e mezzo. Ha iniziato a correre una decina di anni fa ed è diventato uno dei più forti ultramaratoneti al mondo, portando a termine competizioni di altissimo livello come la Spartathlon, la Atene-Sparta-Atene, la Badwater Ultramarathon e la Brazil 135, ed è a oggi il primo uomo ad aver concluso il grande slam di ultramaratona chiamato “sette sorelle”.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium