/ Calcio

Calcio | 25 aprile 2019, 19:03

Claudio Marchisio operato al menisco all’Ospedale Koelliker di Torino

Per il centrocampista dello Zenit San Pietroburgo (ex juventus) almeno 4 mesi di stop e stagione finita

Claudio Marchisio operato al menisco all’Ospedale Koelliker di Torino

Ieri, mercoledì 24 aprile, presso l’Ospedale Koelliker Torino, Claudio Marchisio è stato sottoposto a intervento chirurgico di riparazione artroscopica del menisco laterale del ginocchio destro, dal dottor Saccia, coadiuvato dai dottori Comba e Cenna.

Si conclude così, con un brutto infortunio che lo ha costretto all'intervento chirurgico, la prima stagione del centrocampista allo Zenit San Pietroburgo.  

A darne notizia è stato lo stesso ex juventino attraverso un post su Twitter: "Far parte del gioco significa mettere in conto gli infortuni - scrive -. Continuare a farne parte significa rialzarti ogni volta". Poi aggiunge: "Anche questa volta mi rialzerò, perché ho ancora voglia di far parte del gioco. Perché il vostro affetto rende tutto più semplice e soprattutto perché, operata anche questa, le ginocchia sono finite".

I tempi di ripresa dell'attività agonistica saranno non inferiori ai 4 mesi.

Per Marchisio, dunque, stagione finita.

A Marchisio ha indirizzato un proprio tweet anche la Juventus: “Forza @ClaMarchisio8! Torna in campo presto campione!”.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium