/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 28 aprile 2019, 08:00

Amanda Coneo: “Calma e determinazione saranno le chiavi del Cus Torino per affrontare al meglio queste semifinali contro Orvieto"

Sul taraflex del Pala Ruffini alle 17 di lunedì 29 aprile è in programma il posticipo

Amanda Coneo

Amanda Coneo

Terminata due settimane fa una Pool Promozione giocata da protagonista, che è valsa l'accesso diretto alle semifinali playoff per salire nella massima serie, il Barricalla Cus Torino Volley è pronto a tornare in campo e lo farà sul taraflex del Pala Ruffini (viale Bistolfi 10, Torino) nel posticipo di lunedì 29 aprile in programma alle ore 17.

Avversaria delle cussine sarà Orvieto, qualificatasi settima al termine di questa seconda fase del campionato. La squadra umbra è approdata in semifinale dopo avere avuto la meglio su San Giovanni in Marignano nei quarti di finale andati in scena il 17 e il 20 aprile scorsi. Per le ragazze di coach Michele Marchiaro sarà importante, dunque, approcciare al meglio Gara 1 in vista dell'insidiosa trasferta di giovedì sera, proprio al Pala Papini di Orvieto.

In caso di parità nel numero di vittorie ottenute dopo le prime due gare, l'ipotetica Gara 3 si giocherà al Pala Ruffini proprio per la migliore posizione ottenuta da Gobbo e compagne al termine della Pool Promozione. Questo terzo posto ottenuto dalle universitarie al termine di questa seconda fase è stato un risultato a suo modo storico, ma il desiderio di proseguire questo incredibile percorso è grande, di conseguenza si preannuncia un primo match di altissimo livello.

Queste sono le parole di Amanda Coneo in vista della gara di lunedì pomeriggio: "Ci aspetta una partita molto difficile. Orvieto verrà al Pala Ruffini con grandi motivazioni e cercherà di incanalare nella direzione desiderata questa serie per affrontare, poi, con il morale alto Gara 2 in programma giovedì. Noi, però, giocando il primo incontro tra le mura amiche dovremo a tutti i costi provare a vincere per andare a disputare con uno spirito diverso la seconda sfida di queste semifinali. Questa stagione è stata estremamente positiva per noi, specialmente al Pala Ruffini, di conseguenza penso che avremo tutte le carte in regola per giocare alla pari contro Orvieto.

Sarà fondamentale scendere in campo con la giusta mentalità, giocando un punto alla volta con la calma che ci ha contraddistinto specialmente nella seconda fase di questo campionato. Loro sono una bellissima squadra e sappiamo che verranno qui a Torino con il coltello fra i denti, ma ci siamo allenate molto bene in queste settimane e abbiamo anche avuto la possibilità di riposare qualche giorno per ricaricare le batterie. Arrivati a questo punto della stagione diventerà fondamentale avere le giuste energie, fisiche e mentali.

Dovremo avere molta pazienza, su ogni pallone, per portarci avanti in questa serie molto complicata. Ci saranno momenti di difficoltà, ma a differenza dell'ultima gara casalinga che abbiamo giocato proprio contro la Zambelli dovremo cercare di fare meno errori gratuiti e di rimanere con la testa nel match punto dopo punto. Sarà questa la chiave per ottenere un risultato positivo. Nonostante si giochi di lunedì mi auguro che i nostri tifosi possano accorrere numerosi al palazzetto per sostenerci e per godersi un bellissimo pomeriggio di pallavolo".

Info ticketing su www.collegnovolley.it/ticketing.  

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium