/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 30 aprile 2019, 10:02

Balletti Motorsport: un emozionante Trofeo Scarfiotti

Con la Porsche 911 gestita da SPM, Salvatore Patamia festeggia un emozionante traguardo alla cronoscalata marchigiana: quello delle nozze d'oro con le corse

Balletti Motorsport: un emozionante Trofeo Scarfiotti

Cinquant'anni in poco più di cinque minuti. In queste parole si può riassumere l'attività della Balletti Motorsport nel recente fine settimana che a calendario ha proposto la Cronoscalata "Trofeo Ludovico Scarfiotti", gara che si svolge sul tracciato che da Sarnano sale a Sassotetto.

Nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche era iscritta anche la Porsche 911 SC Gruppo 4, gestita da SPM, al volante della quale ritornava il gentlemen driver calabrese Salvatore Patamia per il quale la gara aveva un sapore particolare: era infatti il 1969 quando mosse i primi passi nel mondo dell'automobilismo, partecipando proprio all'edizione di quell'anno della salita marchigiana alla guida di una Porsche 911.

Le particolari "nozze d'oro" del portacolori della Balletti Motorsport, non sono passate inosservate e a darne particolare risalto, oltre a stampa ed un emittente locale, ci ha pensato anche la Rai che ha effettuato un'intervista a Patamia tramite la troupe inviata a Sarnano per l'evento.

Dopo due buone manches di prova, l'emozione dell'importante anniversario ha lasciato spazio alla guida, permettendo di ottenere un soddisfacente terzo posto di classe oltre al quarto di Raggruppamento, grazie alla quindicesima prestazione assoluta tra le vetture storiche col tempo di 5'23"28.

Molto soddisfatto anche Carmelo Balletti che ha seguito di persona la gara, partecipando anche alla gioia della famiglia Patamia in un indimenticabile fine settimana di passione e sport.

 

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium