/ Basket

Basket | 07 maggio 2019, 16:58

La sindaca Appendino ha incontrato i vertici della Fiat Auxilium Basket Torino

Garantito l'impegno a contribuire a che Torino possa continuare a essere rappresentata nel basket ai massimi livelli nazionali, "naturalmente nell’ambito delle proprie competenze istituzionali". Speranze al lumicino

La sindaca Appendino ha incontrato i vertici della Fiat Auxilium Basket Torino

La sindaca Chiara Appendino e l’assessore allo Sport, Roberto Finardi, hanno incontrato questo pomeriggio, a Palazzo Civico, Paolo Terzolo e Massimo Feira, rappresentanti della società Auxilium Pallacanestro Torino.

La Sindaca e l’Assessore allo Sport hanno assicurato che l’Amministrazione comunale continuerà a seguire con attenzione l’evolversi della situazione societaria e sportiva dell’Auxilium Pallacanestro e - considerando il valore per lo sport torinese di questa storica società che da quattro anni, dopo lungo tempo,  ha riportato il capoluogo piemontese ai vertici della pallacanestro italiana - si impegnerà per contribuire, "naturalmente nell’ambito delle proprie competenze istituzionali",  a far sì che Torino possa continuare a essere rappresentata nel basket ai massimi livelli nazionali.

Una frase, quella virgolettata, che non lascia presupporre davvero nulla di nuovo di fronte alle notevoli pendenze economiche della Società.

Lunedì 13 maggio è previsto un nuovo incontro tra l’Amministrazione comunale e i vertici dell’Auxilium Pallacanestro.

E siccome le cattive notizie sono come le ciliegie - una tira l'altra - la Fiat non escluderrebbe un'azione legale nei confronti dell’Auxilium per danno di immagine.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium