/ Motori

Motori | 08 maggio 2019, 10:01

Winners Rally Team, dalle Alpi alle Madonie (con tappa nel Mugello)

Weekend con un impegno anche a Settimo Torinese, dove sabato 11 e domenica 12 maggio è in programma la 46esima edizione del Rally Team ‘971, gara in cui la scuderia schiera cinque equipaggi

Winners Rally Team, dalle Alpi alle Madonie (con tappa nel Mugello)

Se è vero che Napoleone Bonaparte spaziava come un fulmine dalle Alpi alle Piramidi (e dal Manzanarre al Reno) la scuderia torinese Winners Rally Team nel prossimo fine settimana schiera le sue armate all’ombra delle Alpi piemontesi e sui contrafforti delle Madonie siciliane, concedendosi una presenza anche nel Mugello toscano.

La cavalleria di Winners Rally Team sarà presente con due alfieri alla Targa Florio che giunge quest’anno alla 103esima edizione. Nella gara moderna sarà in lizza per la classifica femminile Patrizia Perosino, con la sua Peugeot 208 VTI di Classe R2B, per la prima volta in gara sulle Madonie, che per una volta non sarà affiancata dalla figlia Veronica Verzoletto, ma farà coppia con l’esperta Masina Palitta. Nella sezione storica ritroveremo Andrea “Zippo” Zivian, alla sua prima esperienza in terra siciliana, affiancato da Nicola Arena con la sua Audi quattro Gruppo 4, reduce dalla confortanti prestazioni all’Historic Vltava Rallye, in Repubblica Ceca, e al Sanremo Rally Storico.

La “Targa” comincia mercoledì 8 maggio con una prima sessione di verifiche sportive presso il Quartier Generale del rally a Campofelice di Roccella dalle ore 19 alle 21, verifiche che proseguiranno il giorno successivo, giovedì 9 maggio, dalle 19.00 alle 22.00. Nella stessa giornata, dalle 14 alle 23, si svolgeranno le verifiche tecniche al Molo di Termine Imerese. Venerdì 10 maggio fra le 8 e le 12.30 il tratto di strada fra Campofelice di Roccella e Collesano ospiterà lo Shake Down. Sempre venerdì, alle ore 16.00 si accenderà il semaforo verde da Piazza Giuseppe Verdi a Palermo della 103esima edizione della Targa Florio, che festeggerà il vincitore alle ore 20.55 di sabato 11 maggio sul Belvedere Principe di Piemonte di Termini di Imerese, dopo aver affrontato 555,56 km di percorso suddiviso in 17 prove speciali per un totale di 151,35 km cronometrati. La gara storica vivrà le verifiche sportive e tecniche dalle 7.30 alle 12 di venerdì 10 maggio al Molo di Termini Imerese e lo Shake Down, sempre fra Campofelice di Roccella e Collesano dalle 10.15 e le 12.30. La Targa Florio Historic Rally partirà sempre da Piazza Giuseppe Verdi a Palermo alle ore 16.00 e condividerà con le vetture moderne il palco arrivi alle 18.15 di sabato 11 maggio sul Belvedere Principe di Piemonte di Termini di Imerese dopo 99,60 km di gara di cui 121,80 di prove speciali suddivisi in 14 tratti. 

Risalendo la penisola si arriva nella collina torinese, dove sabato 11 e domenica 12 maggio è in programma la 46esima edizione del Rally Team ‘971, gara in cui Winners Rally Team schiera cinque equipaggi. I primi a lasciare la pedana di Settimo Torinese saranno il locale Paolo Porta, affiancato per la prima volta da Gloria Andreis che disporrà di una Ford Fiesta R5 con la quale ha conquistato l’undicesima piazza assoluta al Città di Torino dello scorso anno. Due le Renault Clio di categoria Prod. S3 nelle mani di Roberto Totino ed Alice Chioso vettura con la quale hanno sfiorato il podio di classe alla Ronde del Canavese la primavera scorsa e Francesco Diaco, al rientro in gara dopo due anni di assenza, che avrà come sempre al suo fianco la figlia Noemi, con la quale conquisto il podio di Classe N3 nell’edizione 2016 del Team ‘971. Chiude la striscia dei piloti portacolori di Winners Rally Team al Rally Team ‘971il pilota valdostano Hervé Milliery affiancato da André Perrin, quest’ultimo reduce da un ottimo terzo di Classe al recente Valli Cuneesi, su una Peugeot 106 Rallye di Prod. S2. Sabato 11 settembre i concorrenti del 46° Rally Team ‘971si daranno appuntamento a Settimo Torinese per effettuare le verifiche sportive e tecniche in programma dalle ore 11.00 alle ore 18.00, mentre dalle 14.30 alle 18.30 si svolgerà lo Shake Down a Gassino. Nel cuore di Settimo Torinese, alle ore 19.31 di sabato sera, avverrà la presentazione dei concorrenti in pedana, mentre i cronometri scatteranno domenica, 12 maggio, alle ore 8.01 per affrontare le otto prove speciali per un totale di 338,69 km di precorso, 71,400 cronometrati. 

Come se non bastassero gli impegni rallistici Winners Rally Team sarà presente alla Scarperia-Giogo 2019, gara valida per il Campionato Italiano Autostoriche Velocità in Salita in programma da venerdì 10 a domenica 12 maggio sulla strada del Mugello, in provincia di Firenze, che porta verso l’Emilia. A rappresentare la scuderia torinese ci sarà Federico Fracasso che affronterà con la sua Giannini 650 NP gli otto chilometri di salita nelle due manche di prova del sabato e nella manche di gara domenica mattina.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium