/ Sport acquatici

Sport acquatici | 11 maggio 2019, 11:00

Campionato Regionale Assoluto di nuoto per salvamento, il Piemonte punta verso Riccione

Si aprirà sabato pomeriggio alle 14.30 e si chiuderà domenica sera intorno alle 19

Campionato Regionale Assoluto di nuoto per salvamento, il Piemonte punta verso Riccione

Un mese di maggio decisamente ricco di appuntamenti per quanto riguarda il Piemonte e il nuoto per salvamento si aprirà tra sabato e domenica a Torino, sede del Campionato Regionale Assoluto. Pinne, manichini e torpedo torneranno protagonisti tra le corsie del Palazzo del Nuoto; soprattutto saranno protagonisti 340 atleti, tesserati per 17 società del nostro comitato regionale ma provenienti anche da Liguria e Lombardia, richiamate dal contesto di alto livello della manifestazione. Tra loro tanti nuotatori medagliati in campo nazionale e alcuni, con la maglia azzurra, anche nei più importanti eventi internazionali, ultimo dei quali i Mondiali dello scorso novembre. Il programma del Campionato Regionale Assoluto di nuoto per salvamento si aprirà sabato pomeriggio alle 14.30 e si chiuderà domenica sera intorno alle 19, secondo la seguente “scaletta”:

 

  • sabato pomeriggio a partire dalle 14.30 (riscaldamento un’ora prima): 100 manichino pinne e torpedo, 200 super lifesaver, 4x50 super lifesaver
  • domenica mattina a partire dalle 9 (riscaldamento un’ora prima): 100 percorso misto, 100 manichino pinne, 4x25 manichino, 4x50 mista
  • domenica pomeriggio a partire dalle 15 (riscaldamento un’ora prima): 200 ostacoli, 4x50 ostacoli, line throw, 50 manichino

 

Sono 1079 le iscrizioni gara individuali, cui vanno aggiunte 89 staffette. Ai blocchi di partenza, come detto, alcuni dei migliori interpreti della disciplina in campo nazionale: il primatista e campione del mondo dei 100 manichino pinne e torpedo Jacopo Musso (Rari Nantes Torino), la primatista italiana dei 50 manichino Cristina Leanza (Aquatica Torino) e l’altra azzurra Valeria Cappelletti, tesserata per la società lombarda In Sport Rane Rosse. Con loro Cristian Barbati (Rari Nantes Torino), Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) e Andrea Vivalda (Sa-Fa 2000 Torino), atleti della nazionale giovanile del presente e del recente passato, con all’attivo medaglie e primati italiani e internazionali di categoria. In acqua, inoltre, praticamente tutti gli atleti piemontesi medagliati ai Campionati Italiani di Categoria dello scorso febbraio, tra cui tanti giovani emergenti del panorama regionale.

 

Per tutti l’obiettivo è duplice; provare a salire sul podio e allo stesso tempo verificare la propria preparazione a due settimane dagli importanti appuntamenti in programma a Riccione nell’ultima settimana di maggio, su tutti il Campionato Italiano Assoluto Primaverile - gare in vasca il 25 e 26, prove oceaniche il 28 e 29 - e il Campionato a Squadre Assoluto (27). Il 30 maggio e primo giugno, inoltre, a conclusione della settimana sulla riviera romagnola, si terrà il Campionato Italiano di Categoria di prove oceaniche, accompagnato dall’Open Surf Ski Race del 30 maggio.

 

Prima di allora però, tra sabato 18 e domenica 19, molti atleti del nostro comitato regionale si troveranno sulla costa ligure per il tradizionale Trofeo Città di Andora (categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior), giunto alla quarta edizione e accompagnato dall’Ocean Kids (Esordienti A e B) e dall’Andora Ocean. Sarà l’occasione giusta per mettersi alla prova nelle gare oceaniche, dopo aver scaldato i motori nel week end alle porte al Palazzo del Nuoto.

Di seguito l’elenco delle 17 società in gara al Campionato Regionale Assoluto: Sportiva Sturla (Liguria), In Sport Rane Rosse, Lombardia Nuoto e Nuotatori Milanesi (Lombardia), Aquarium Novi Ligure, Aquatica Torino, Centro Nuoto Nichelino, CS Roero, CSR Granda, GS Vigili del Fuoco Salza, Libertas Nuoto Chivasso, Libertas Nuoto Rivoli, Nuotatori Canavesani, Polisportiva UISP River Borgaro, Rari Nantes Torino, Sa-Fa 2000 Torino, Swimming Club Alessandria.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium