/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 13 maggio 2019, 09:00

Un Parella Maschile eroico vince a Brugherio

Sabato sera alla "Manzoni" avrà il match point per chiudere la serie e festeggiare la promozione in A3, la nuova categoria a due gironi che si andrà a formare dal prossimo anno

Un Parella Maschile eroico vince a Brugherio

Un Parella strepitoso si impone al tie-break in gara-1 play-off contro Brugherio e sabato sera alla "Manzoni" avrà il match point per chiudere la serie e festeggiare la promozione in A3, la nuova categoria a due gironi che si andrà a formare dal prossimo anno.

Quella contro i Diavoli Rosa Brugherio si sapeva sarebbe stata una sfida non semplice ma i ragazzi di coach Pezzoli hanno saputo interpretarla al meglio, calando solo nel finale di secondo set e concedendo qualcosa di troppo nel quarto per poi chiuderla al termine di un tie-break mai realmente in discussione.

Formazioni tipo sia per Brugherio che per il Parella. I padroni di casa si presentano con Santambrogio e Cafulli a comporre la diagonale palleggiatore-opposto, Morato e Maiocchi in banda, Fumero e Cariati centrali con Raffa libero.

Risponde il Parella con Filippi in regia e Gerbino opposto, Cattaneo e Richeri ali, Mazzone e Mellano al centro con Martina libero.

Primo set molto equilibrato con le due squadre che provano a vicenda a prendere in mano le redini del parziale senza riuscirci. Parella avanti nei primi scambi (4-1) ma subito raggiunto (4-4). Poi al massimo due lunghezze di margine, da una parte o dall'altra, fino al turno di battuta di Gerbino sul 19-19 che porta i torinesi al 19-22 grazie a due attacchi di Richeri e un tocco di seconda di Filippi.

Ci prova Maiocchi da solo a reagire, in attacco e a servizio (23-24) ma Gerbino la chiude 23-25.

Nel secondo parziale non cambia la musica con il Parella che prova subito a scappare (3-7 con 3 punti di Richeri) ma Brugherio torna sotto con il servizio di Cafulli (6-7) e trova la parità a 11. Nuovo sprint parellino sul turno di battuta di Richeri che porta i suoi sul 14-19. I bincorossoblu però si distraggono e con tre errori permettono ai Diavoli Rosa di rientrare: 22-22. Gerbino, prima in attacco e poi a muro su Maiocchi, dà al Parella due set point (22-24) ma ancora Maiocchi picchia forte sia in attacco che a servizio e pareggia i conti: 24-24. 

Ai vantaggi il Parella non concretizza altre tre palle set, poi un errore di Gerbino e un muro di Santambrogio su Cattaneo consegnano il set ai padroni di casa: 30-28.

Tutto da rifare quindi e ad inizio terzo set i torinesi sembrano accusare il colpo, sotto 3-1. La reazione è però immediata, con Gerbino che si prende la squadra sulle spalle (4-6). Equilibrio fino all'11-12, poi in casa Brugherio si spegne la luce. Gli attaccanti non vanno più a terra. Entrano in crisi prima Morato, poi Cafulli e infine anche Maiocchi, con Durand che cambia tutti e il Parella che vola 11-20 per poi chiudere 14-25.

Quando la partita sembra indirizzata verso i binari torinesi, ecco che nel quarto si risveglia Brugherio. Durand tiene in campo Piazza per Morato e Mandis per Cariati. Il Parella insegue fin dai primi scambi (2-0). Trova la parità a 6 ma stavolta sono i lombardi a rimettere subito la testa avanti (12-9) e incrementare ancora (14-10) fino al 19-14. Cattaneo in attacco e Filippi a servizio riavvicinano i biancorossoblu (20-18) ma il turno di battuta di Maiocchi è ancora devastante e Brugherio chiude 25-18.

Si va al tie-break e, dopo il break iniziale dei padroni di casa (2-0) c'è solo Parella, che prima ribalta il risultato con l'ace di Mazzone (4-5), poi mette il turbo con Gerbino in battuta e un altro servizio vincente (9-12) per poi chiuderla con l'attacco out di Maiocchi 11-25.

"Abbiamo portato a casa un 3-2 che vale oro - dice coach Pezzoli -

Vincere sul campo loro non era semplice, soprattutto considerando che non avevano mai perso nell'ultimo anno. Sono una squadra molto temibile e compatta e lo dimostra il secondo set in cui, sotto di 5 punti, sono rimasti lì e alla fine hanno vinto ai vantaggi. I ragazzi sono stati molto bravi, aggressivi come avevamo chiesto. Ora dobbiamo pensare alla gara di ritorno che sarà una partita ancora più difficile perchè loro hanno giocatori in grado di stravolgere la partita in qualsiasi momento. Dovremo partire con il piede giusto, calma e serenità".


DIAVOLI ROSA BRUGHERIO-VOLLEY PARELLA TORINO 2-3 (23-25, 30-28, 14-25, 25-18, 11-15)

DIAVOLI ROSA BRUGHERIO: Santambrogio 2, Cafulli 15, Morato 7, Maiocchi 24, Fumero 8, Cariati 2, Raffa (L), Piazza 4, Mandis 2, Meneghello 2, Battagliarin, Biffi. N.e.: Barsi. All.: Durand.

VOLLEY PARELLA TORINO: Filippi 8, Gerbino 29, Cattaneo 14, Richeri 14, Mazzone 14, Mellano 5, Martina (L), Repetto, Cassone, Mariotti. N.e.: Felisio, Piasso, Valente (L). All.: Pezzoli.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium