/ Sport acquatici

Sport acquatici | 15 maggio 2019, 07:00

Campionato Under 20, la prima fase nazionale a Torino

Il primo dei quattro gironi si svolgerà alla piscina Monumentale di Torino e vedrà la Torino 81 impegnata in partite di sola andata contro Nuoto Livorno, NC Monza e Rari Nantes Camogli, rispettivamente seconda del campionato regionale Toscana/Liguria, terza del campionato lombardo e quarta di quello ligure

Campionato Under 20, la prima fase nazionale a Torino

La Torino 81 è campione regionale under 20. I gialloblu hanno il conquistato il titolo al termine di una stagione agonistica iniziata a gennaio, chiudendo le 10 giornate - 5 di andata e altrettante di ritorno - con 28 punti.

Solo vittorie quindi, eccezion fatta per un pareggio maturato contro la Dinamica (in rimonta) nella penultima giornata, con la prima posizione in classifica praticamente già in tasca.

Al secondo posto si è piazzata la stessa Dinamica, a cinque lunghezze dalla vetta, mentre a completare la graduatoria sono state Aquatica Torino, Polisportiva UISP River Borgaro, Sa-Fa 2000 Torino e Waterpolo Novara.

Siamo sicuramente contenti per il risultato, pur consapevoli di poter crescere ancora molto a livello di gioco - commenta Ivan Vuksanovic, giocatore della Reale Mutua Torino 81 Iren in A2 e coach dell’under 20 gialloblu -, del resto abbiamo avuto poche occasioni per allenarci insieme e al completo, dal momento che alcuni giocatori lavorano stabilmente con la prima squadra e altri con under 17 e under 15”.
 
Al primo gruppo appartengono i ragazzi più esperti, classe 1999 e militanti nei campionati senior di serie A2 e C con le calottine di Reale Mutua Torino 81 Iren e Sa-Fa 2000 rispettivamente. Del secondo gruppo fanno parte tanti giovani impegnati in due o anche tre campionati, tra under 20, 17 e 15. Ne è nata una Torino 81 competitiva, che partita dopo partita ha trovato una miglior intesa sul campo, sfruttando proprio i match come momento per allenare il proprio gioco, viste le difficoltà nel radunarsi in settimana. Già nei prossimi giorni però la formazioine guidata da Ivan Vuksanovic si troverà per preparare al meglio l’ultima fase del campionato di categoria.
 
Insieme al titolo regionale i gialloblu hanno conquistato la qualificazione ai quarti di finale del Campionato Nazionale under 20 “B”, in programma tra domenica 19 e lunedì 20 maggio.

Il primo dei quattro gironi si svolgerà alla piscina Monumentale di Torino e vedrà la Torino 81 impegnata in partite di sola andata contro Nuoto Livorno, NC Monza e Rari Nantes Camogli, rispettivamente seconda del campionato regionale Toscana/Liguria, terza del campionato lombardo e quarta di quello ligure.
 
Gli altri tre concentramenti dei quarti di finale si terranno in Lombardia, centro e sud Italia. Per ognuno di questi le prime due classificate accederanno alle semifinali, in programma l’1 e 2 giugno, dando vita a altri due raggruppamenti da quattro squadre ciascuno. Le prime due si qualificheranno per la fase finale del campionato nazionale. “Per quanto riguarda il prossimo appuntamento alla Monumentale l’obiettivo è superare il turno” conclude Ivan Vuksanovic, “potremo contare sul valore del gruppo e sul fattore campo, invitando fin d’ora il nostro pubblico a sostenerci”.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium