/ Calcio

Calcio | 23 maggio 2019, 13:55

ALPIGNANO, CONTINUITA' - Si riparte da Nastasi. E resta il ds Gaudio Pucci: "Entusiasmo attorno a noi"

Nessun cambio in panchina: si proverà ad alzare l'asticella nel 2019/2020

ALPIGNANO, CONTINUITA' - Si riparte da Nastasi. E resta il ds Gaudio Pucci: "Entusiasmo attorno a noi"

ALPIGNANO - UFFICIALE

Promozione B

Il tecnico Davide Nastasi (ex serie D da calciatore con Asti, Volpiano, Pinerolo, Borgosesia e Sestrese ed ex allenatore di Racconigi e Lucento) resterà all'Alpignano anche per la stagione 2019-2020 dopo aver appena concluso un buon campionato di Promozione B arrivando sesto in classifica con 48 punti. Mister Nastasi ha saputo valorizzare diversi giovani oltre che esaltare le capacità di bomber Alessio Ammendolea, diventato capocannoniere, e nonostante qualche punto perso per strada e il mancato raggiungimento dei playoff la piazza è contenta del suo lavoro.

Non era certa invece la permanenza del ds Vincenzo Gaudio Pucci, contattato e corteggiato dal Rivoli in questa prima sessione di mercato. Dopo aver rifilato un "no" ai cugini del Rivoli e alla ProSettimo dove aveva giocato, Pucci ha deciso di restare all'Alpignano visto l'attaccamento e l'entusiasmo dimostrato dal club nei i suoi confronti. Il ds si ritiene molto felice e carico per la prossima stagione: "La società è riuscita a stupirmi. Pensavo che apprezzassero il mio lavoro, ma hanno fatto davvero di tutto per farmi rimanere. E sono contento di questa decisione".

Uniti ancora più di prima: l'Alpignano si dimostra una piazza che ha costruito basi importanti e che dalla continuità vuole ripartire. Ecco perchè non ci sono state rivoluzioni. Ora il club, confermati mister e direttore sportivo, si dedicherà al mercato e ai colloqui con i giocatori.

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium