/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 28 maggio 2019, 07:00

Alla Pallavolo Giaveno il primo dei tre incontri per accedere alla Serie D

Le altre due partite si disputeranno il 28 maggio contro il Dravelli Modit Group a Moncalieri e il 31 maggio contro il Go Volley Arancio al Palasport di Giaveno

Alla Pallavolo Giaveno il primo dei tre incontri per accedere alla Serie D

Non è ancora detta l’ultima parola per le ragazze del coach Maritano. Dopo la sconfitta in gara 3 contro il Volley Fortitudo, la prima squadra della Pallavolo Giaveno sta affrontando un ultimo girone di 4 squadre e 3 partite di sola andata, la prima classificata si aggiudicherà l’ultimo posto per la Serie D.

Venerdì 24 maggio le nero-verdi hanno affrontato la Pallavolo Castellamonte aggiudicandosi i primi 3 punti di questo girone. Una partita dominata dalla Pallavolo Giaveno sin dall’inizio anche grazie al folto gruppo di tifosi rumorosi accorsi malgrado la distanza.

Primo set vinto senza troppa difficoltà 16 a 25, con 13 punti in attacco, 3 punti in battuta e 3 muri positivi.

Secondo set molto simile al primo: chiuso 17 a 25 dalle giavenesi con pochi errori e una buona incisività in attacco (11 punti).

Un inizio zoppicante del terzo set ha fatto temere per il peggio la PVG che, però, ha ripreso abbastanza in fretta le redini della situazione vincendo anche questo set (18 a 25), e dunque la partita, con 14 punti in attacco.

3 punti importanti con parziali bassi, un risultato fondamentale in una fase così delicata del campionato in cui anche il quoziente punti ha un’importanza da non sottovalutare.

Le altre due partite si disputeranno il 28 maggio contro il Dravelli Modit Group a Moncalieri e il 31 maggio contro il Go Volley Arancio al Palasport di Giaveno.

PALLAVOLO CASTELLAMONTE – PALLAVOLO GIAVENO: 0 – 3 (16-25/17-25/18-25)

PALLAVOLO GIAVENO: Giorda, Cocco, Calabrese, Rolando, Maritano, Quenda (K), Mastromonaco, Laurenti (L1), Albertin, Gambarini (L2), De Menech, Selva, Minghella, Allenatore: Riccardo Maritano, II Allenatore: Samuele Tripodi

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium