/ Atletica

Atletica | 30 maggio 2019, 12:03

Arriva nel centro di Torino la Run 5.30

All’alba del 31 maggio il via alla tappa subalpina della manifestazione, tra sport e sane abitudini alimentari, nel rispetto dell’ambiente

Arriva nel centro di Torino la Run 5.30

Venerdì 31 maggio arriva nel centro di Torino la Run 5.30, la camminata/corsa non competitiva e itinerante, a cui Nostromo parteciperà in qualità di local sponsor. Si parte da Piazza Castello per una corsa di circa 5 km all’alba (il via alle cinque e trenta) attraverso alcuni dei punti nevralgici della città: via San Tommaso, via Roma, via Carlo Alberto, per citarne alcuni, fino al punto di arrivo, Piazza San Carlo.

La Run 5.30, giunta quest’anno alla decima edizione, nasce con l’obiettivo di promuovere il benessere attraverso lo sport, la cultura ed esperienze uniche dei luoghi in cui i partecipanti vivono e lavorano, in un’ottica di comunità e sviluppo sostenibile.

Distintivo, infatti, il richiamo ai 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda Onu 2030: dalla scelta della disciplina sportiva - il podismo, sport “per tutti” per eccellenza - alla promozione dell’uguaglianza di genere, con una partecipazione femminile passata dal 21% al 57% in 10 anni, dai percorsi pensati per valorizzare il patrimonio artistico di ciascun luogo, alla promozione di un’alimentazione sana e attenta all’ambiente.

Obiettivi importanti, condivisi anche da Nostromo come sottolinea Giulia Bizzarri, marketing manager Nostromo Spa: “Nostromo, insieme a Gruppo Calvo, è da sempre impegnata per offrire ai propri consumatori prodotti di qualità e sani, tracciati sin dall’origine e rispondenti alle più attuali esigenze alimentari. Un impegno che va di pari passo con quello ambientale per la tutela dell’ecosistema marino e la diffusione di stili di consumo più sostenibili. La visione di Nostromo è quindi in perfetta sinergia con quella della Run 5.30: un’idea globale del vivere sano, grazie alla corretta alimentazione e al movimento, nel pieno rispetto del pianeta”.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium