/ Sport acquatici

Sport acquatici | 30 maggio 2019, 11:00

Assoluti prove oceaniche, 19 medaglie per il Piemonte

Nel nuoto per salvamento

Assoluti prove oceaniche, 19 medaglie per il Piemonte

Martedì scorso, al Bagno 7 di Misano Adriatico, è piovuto praticamente tutto il pomeriggio e il maltempo ha costretto i giudici a rinviare quasi tutte le finali della prima giornata del Campionato Italiano Assoluto Surflifesaving. Le condizioni meteo sono migliorate e oggi, oltre alle gare originariamente in programma, sono state recuperate le prove di ieri.

Il programma degli Assoluti di prove oceaniche si è quindi concluso e come accaduto nelle gare in vasca gli atleti piemontesi hanno raccolto un gran numero di medaglie e piazzamenti, chiudendo con 5 ori, 6 argenti e 8 bronzi. Nella classifica per società vinta dagli Amici Nuoto Riva davanti a Fiamme Oro e In Sport Rane Rosse si sono piazzate dal quinto al settimo posto GS Vigili del Fuoco Salza, Nuotatori Canavesani e Sa-Fa 2000 Torino. Tutte e tre guadagnano una posizione nella classifica dedicata alle società civili. Hanno conquistato il titolo italiano Vittoria Borgnino (Nuotatori Canavesani) nel surf ski race e nell’ocean, Matteo Alberti (GS Vigili del Fuoco Salza) nell’ocean, Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani) e Bruno Cerra (Vigili del Fuoco Salza) a bandierine. Sul secondo gradino del podio sono saliti Vittoria Borgnino (Nuotatori Canavesani) e Lorenzo Giaccone (Vigili del Fuoco Salza) nella gara con tavola, Federico Raso (Nuotatori Canavesani) a bandierine, Vigili del Fuoco Salza nella staffetta tavola, Nuotatori Canavesani nelle staffette ocean e tavola. Medaglie di bronzo per Federico Gilardi (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino) nella gara con tavola e nell’ocean, Federico Raso (Nuotatori Canavesani) nello sprint sulla spiaggia, Elisa Rinaldi (GS Vigili del Fuoco Salza) nel surf ski race, Vigili del Fuoco Salza nella staffetta ocean, Sa-Fa 2000 Torino nelle staffette 4x90 sprint, tavola e torpedo.

Ieri si sono disputate soltanto le finali maschili dello sprint e della 4x90 sprint. Nella prima Federico Raso (Nuotatori Canavesani) ha chiuso al terzo posto dietro a Claudio Facchielli (Vigili del Fuoco Grosseto) e Mattia Banello (Amici Nuoto Riva). In finale A ha gareggiato anche Bruno Cerra (GS Vigili del Fuoco Salza), quinto. Altro bronzo nella 4x90, con la Sa-Fa 2000 (Faccinti, Vivalda D., Vivalda A., Torasso) terza alle spalle di CUS Salerno e Amici Nuoto Riva. Nella stessa staffetta femminile da segnalare il sesto e settimo posto rispettivamente di GS Vigili del Fuoco Salza e Nuotatori Canavesani.

La gara di bandierine ha eletto due campioni piemontesi. Valentina Pasquino, classe 2004 e sorella di Francesca (quest’ultima atleta della nazionale giovanile), ha preceduto Martina Repetto (Sportiva Sturla) e Sayda Sassari (Amatori Nuoto Savona). Bruno Cerra (Vigili del Fuoco Salza) ha invece firmato una doppietta oro-argento piemontese con Federico Raso (Nuotatori Canavesani), con Edoardo Casale (Rane Rosse) a completare il podio e Lorenzo Giaccone (Vigili del Fuoco Salza) quarto.

Ben tre medaglie individuali sono andate a Vittoria Borgnino (Nuotatori Canavesani), prima nel surf ski race e nell’ocean e seconda nella gara con tavola. Eporediese e classe 1992, già atleta della nazionale, in tutte e tre le gare Vittoria ha duellato con Cornelia Rigatti (Amici Nuoto Riva), che in due occasioni si è dovuta accontentare dell’argento e che ha invece vinto nella tavola. Terza nel surf ski race è arrivata Elisa Rinaldi (Vigili del Fuoco Salza), mentre nella tavola e nell’ocean il bronzo è andato alle azzurre delle Fiamme Oro Samantha Ferrari e Silvia Meschiari.

Nelle stesse due gare hanno portato a casa medaglie Matteo Alberti e Lorenzo Giaccone, compagni di squadra nel GS Vigili del Fuoco Salza. Matteo ha trionfato nell’ocean davanti a Daniele Sanna (Rane Rosse) e Federico Gilardi (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino). Lorenzo si è piazzato alle spalle di Andrea Niciarelli (Fiamme Oro) e davanti allo stesso Gilardi, che dopo le soddisfazioni in piscina ha raccolto due bronzi individuali e altre medaglie a staffetta (con le Fiamme Oro) anche nelle prove oceaniche degli Assoluti.

Nel surf ski race sono da segnalare anche i piazzamenti di Giulia Tarticchio e Maddalena Daraio (Sa-Fa 2000), quarta e ottava, e dello stesso Matteo Alberti, quinto; nella tavola è giunta ottava Cristina Leanza (Aquatica Torino), mentre Gabriele Giaconia (Sa-Fa 2000) e Matteo Alberti si sono posizionati sesto e settimo. Nell’ocean è invece sesto Luca Serano (Vigili del Fuoco Salza). A chiudere il quadro dei piazzamenti individuali degli atleti piemontesi sono il sesto posto di Federico Gilardi e il settimo di Rossella Fimiani (Aquatica Torino) nel frangente.

Passando alle staffette sono invece da sottolineare le sei medaglie raccolte dalle squadre piemontesi. Il quartetto femminile dei Nuotatori Canavesani (Borgnino, Bellini, Pasquino F., Pasquino V.) ha conquistato l’argento nella staffetta ocean alle spalle delle Rane Rosse e davanti alle Fiamme Oro, mentre i Vigili del Fuoco Salza (Serano, Giaccone, Alberti, Cerra) hanno raccolto il bronzo maschile dietro le medesime società. Sesti tra le donne i Vigili del Fuoco Salza, settima tra gli uomini la Sa-Fa 2000.

Nella staffetta torpedoad aggiudicarsi il bronzo maschile è stata la Sa-Fa 2000 (Vivalda, Faccinti M., Faccinti A., Torasso), terza alle spalle di Nuotatori Milanesi e Fiamme Oro. Settimo il quartetto dei Vigili del Fuoco Salza mentre in campo femminile l’Aquatica Torino si è fermata a un passo dal podio.

Nuotatori Canavesani ancora in evidenza nella staffetta tavola femminile, con Vittoria Borgnino e Francesca Pasquino seconde dietro a Fiamme Oro e davanti a Sportiva Sturla. Stesso discorso per Vigili del Fuoco Salza (Luca Serano, Matteo Alberti) e Sa-Fa 2000 (Mattia Faccinti, Gabriele Giaconia), rispettivamente seconda e terza e precedute dal duo delle Fiamme Oro. Quinta e ottava tra le donne, rispettivamente, Sa-Fa 2000 e Aquatica.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium