/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 08 giugno 2019, 16:55

Laura Grigolo vestirà ancora la maglia biancoblu del Pinerolo Volley

"Essere stata riconfermata mi rende molto onorata poiché ritengo Pinerolo una realtà valida e ambiziosa e per questo ringrazio tutta la società per la fiducia che mi è stata data"

Laura Grigolo

Laura Grigolo

Dopo i nuovi acquisti arriva la prima grande conferma in casa Unionvolley.

Laura Grigolo vestirà ancora la maglia biancoblu del Pinerolo Volley, con la quale l’attaccante ha scelto di condividere le ambizioni di crescita proprie e della società,

“Il progetto di miglioramento deciso dalla società non poteva privarsi di una giocatrice importante come Laura Grigolo” dichiara il DS Francesco Cicchiello “siamo felici di averla ancora con noi, Laura è una ragazza che ha dimostrato grande attaccamento ed affezione alla società. Aver scelto Pinerolo come opportunità per ambire a traguardi sempre più importati è per noi motivo di orgoglio. Il nuovo roster sarà composto da ragazze motivate e ambiziose e la grinta e il carattere di Laura si sposano in pieno con la filosofia del gruppo che stiamo formando per vivere e far vivere a nostri tifosi e alla città grandi emozioni”.

Le parole di Laura “Sono molto contenta di continuare il mio percorso di crescita qui a Pinerolo. Essere stata riconfermata mi rende molto onorata poiché ritengo Pinerolo una realtà valida e ambiziosa e per questo ringrazio tutta la società per la fiducia che mi è stata data. Voglio ripartire dagli aspetti positivi della scorsa stagione e cercare di migliorarmi ancora in ogni fondamentale. Colgo l’occasione per salutare tutti i tifosi che l’anno scorso hanno riempito ogni domenica il palazzetto e ci hanno sempre sostenuto anche nei momenti difficili. Sono sicura che anche per la prossima stagione non mancherà il loro supporto. Un saluto a tutti e ci vediamo ad agosto! Intanto buone vacanze a tutti”.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium