/ Calcio

Calcio | 11 giugno 2019, 18:52

Italia-Bosnia allo Stadium, petardi in centro e tifosi festanti: ma in due si beccano il Daspo [VIDEO]

I due fermati in autostrada: nascondevano 16 fumogeni

Italia-Bosnia allo Stadium, petardi in centro e tifosi festanti: ma in due si beccano il Daspo [VIDEO]

Sono qualche centinaio i tifosi della Bosnia arrivati a Torino per assistere questa sera alla partita di calcio tra Italia e Bosnia, in programma all'Allianz Stadium. Birra, cori e tanto entusiasmo per i tifosi bosniaci, che si sono ritrovati oggi pomeriggio in piazza San Carlo (un gruppo di ultrà ha anche appeso la bandiera con la scritta Kljuc, nome di una città bosniaca, sul monumento equestre) prima di recarsi, questa sera, fino allo stadio con dei bus dedicati.

Nel trambusto, sono due gli episodi da segnalare: l'esplosione di alcuni petardi in centro, proprio sotto i portici tra i tavolini di un bar, e il Daspo che ha colpito due tifosi.

La polizia ha fermato il minivan che li trasportava, insieme ad altri 13 tifosi bosniaci, oggi pomeriggio all’altezza del casello autostradale di Rondissone. Nel corso del controllo, la Digos ha rinvenuto 16 fumogeni trasportati dai due: un trentacinquenne di nazionalità Bosniaca, e , un trentaquatrenne Sloveno. Il materiale è stato ovviamente sequestrato. I Daspo nei loro confronti, già notificati, dureranno 24 mesi.

I due sono anche stati denunciati per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive.

 

 

Daniele Angi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium