/ FACEBOOK

Che tempo fa

Cerca nel web

| 13 giugno 2019, 13:00

Balon Mundial, alla Colletta la coppa del mondo delle comunità migranti residenti a Torino

Previsti oltre 1000 atleti e atlete, suddivisi in 40 squadre. Il torneo inizierà il 15 giugno per terminare il 21 luglio, Museo Egizio a 1 euro per i partecipanti

Balon Mundial, alla Colletta la coppa del mondo delle comunità migranti residenti a Torino

La tredicesima edizione di Balon Mundial è alle porte: la coppa del mondo delle comunità migranti "torinesi", come ogni anno, si disputerà presso il campo dell’impianto sportivo Colletta. Il calcio d’inizio è fissato per sabato 15 giugno, la finalissima domenica 21 luglio. In mezzo decine e decine di partite, per 1000 atleti e atlete coinvolti e suddivisi in 40 squadre.

L’obiettivo del torneo, in fondo, è sempre lo stesso: abbinare alla competizione sportiva momenti di confronto, condivisione e scambio multiculturale al fine di rafforzare le relazioni interpersonali e delle reti di sostegno, oltre a creare opportunità formative e lavorative. Lo slogan della manifestazione sportiva, in tal senso, è chiarissimo: “In campo le porte sono aperte a tutti”.

Che il Balon Mundial riscuota un sempre crescente interesse è evidente dal numero dei partecipanti, sia come giocatori che come tifosi. Rinnovata la partnership con il Museo Egizio di Torino che, per tutto il periodo della competizione, aprirà le proprie porte ai giocatori, i quali potranno acquistare al prezzo simbolico di 1 euro il biglietto per visitare il museo.

La coppa del mondo delle comunità migranti residenti a Torino è un evento completamente gratuito, suddiviso sostanzialmente nel torneo rivolto agli uomini e nel torneo rivolto alle donne. Se l’obiettivo rimane la conoscenza reciproca tra le persone, capace di abbattere ogni pregiudizio, in campo non si scherza affatto. Anzi. Otto i gironi previsti: si va dalla Romania al Mali, passando per l’Italia, il Brasile, il Congo la Tunisia e tantissime altre squadre.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium