/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 14 giugno 2019, 09:02

Pinerolo Eurospin Volley: due conferme ed un addio

Restano Simona Buffo e Silvia Fiori. Se ne va Giulia Caserta

Pinerolo Eurospin Volley: due conferme ed un addio

Il Pinerolo Eurospin Volley ha annunciare un’importante conferma: Simona Buffo per il quarto anno consecutivo vestirà i colori della Società.

Simona è una ragazza come poche - commenta il DS Cicchiello -. Siamo molto contenti della scelta di continuare con noi, un’instancabile lavoratrice in palestra con tanta voglia di mettersi al servizio della squadra. Simona sarà un importante tassello del mosaico della squadra che andremo a formare”.

Sono contentissima che la società per il secondo anno di fila mi abbia dato l’occasione di prendere parte ad un campionato così importante come la serie A2 - dichiara Simona Buffo -, la fiducia che l’Unionvolley ha risposto in me non può che motivarmi a dare il massimo ed essere determinata a migliorare sempre di più. In questi anni ho imparato che, oltre allo staff e alle giocatrici, Pinerolo è una grande famiglia, con un palazzetto sempre pieno di tifosi calorosi e pronti a sostenerci. Vi aspettiamo a tifare per noi, il vostro sostegno è fondamentale”.

Tra le importanti conferme in casa Pinerolo c’è anche quella di Silvia Fiori nel ruolo di libero.

Silvia ha fatto una grande stagione - commenta il presidente Claudio Prina -. Siamo contenti che si sia trovata bene e che abbia deciso di continuare con noi. In campo non si risparmia, è un piacere vedere la grinta e la determinazione con cui affronta ogni gara”.

Le parole di Silvia Fiori dopo la conferma: “Sono felicissima di poter vestire ancora la maglia di Pinerolo, principalmente per due motivi: il primo è che il progetto e gli obiettivi di Pinerolo per la prossima stagione si sposano perfettamente con quelli che sono i miei obiettivi personale, quindi darò tutta me stessa per la realizzazione di tali; il secondo motivo sta nel fatto che l’anno appena passato è stato molto importante sia per me sia per la società e siamo riusciti a salvarci nonostante le molte difficoltà. Ci tengo a salutare i numerosissimi tifosi che ci hanno supportato sempre, godetevi l’estate e ricaricate le pile perché sarà un anno ricco di emozioni e avremo bisogno di tutto il vostro sostegno”.

Per due che restano, una che va.

Cresciuta nel settore giovanile dell’Unionvolley, dove ha militato in tutte le categorie a partire dall’under 14, Giulia Caserta, sotto la guida di Massimo Moglio, è stata tra le protagoniste della stagione in B1 culminata con la storica promozione in serie A2, serie nella quale, quest’anno, ha esordito con grande merito.

A Giulia, che lascia Pinerolo per una nuova destinazione, va “il ringraziamento della società e del pubblico per quanto fatto in questi anni e un grosso in bocca al lupo per il suo futuro personale e professionale”.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium